Strade secondarie per Adrian Lyne

Il regista di Nove settimane e mezzo sta per adattare il bestseller Back Roads di Tawni O'Dell, per un film che vedrà protagonisti Andrew Garfield, Jennifer Garner e Marcia Gay Harden.

La casa produttrice Infinity Media ha annunciato la sua intenzione di adattare per lo schermo il romanzo Back Roads, bestseller scritto dall'autrice statunitense Tawni O'Dell, affidandone la regia ad Adrian Lyne (che i più ricorderanno come regista di film come Nove settimane e mezzo e del remake di Lolita). Il cast vedrà come protagonista Andrew Garfield (visto da poco in The Social Network), affiancato da Jennifer Garner e Marcia Gay Harden (tra i loro ruoli, si ricordano rispettivamente quelli di Elektra e Into the Wild).

Il romanzo della O'Dell racconta la storia di Harley Altmyer, diciannovenne abitante di una cittadina della Pennsylvania, con la madre in carcere per l'omicidio del violento marito. Harley deve badare alle sue tre sorelle più piccole, che provano nei suoi confronti sentimenti che vanno dalla dipendenza al disprezzo; inoltre, il ragazzo sviluppa una vera e propria ossessione per Callie Mercer, bella e malinconica madre di due bambini che abita poco lontano. Presto, i segreti della famiglia di Harley verranno fuori, sconvolgendo i già fragili equilibri esistenti.

Andrew Garfield interpreterà nel film il ruolo di Harley, mentre Jennifer Garner sarà Callie e Marcia Gay Harden vestirà i panni della terapista del ragazzo. Le riprese del film, di cui Lyne ha già scritto la sceneggiatura, inizieranno secondo quanto previsto a giugno.

Strade secondarie per Adrian Lyne
Privacy Policy