Steven Spielberg dirige Javier Bardem in Montezuma?

Il regista di Lincoln potrebbe finalmente portare al cinema la celebre sceneggiatura di Dalton Trumbo mai realizzata finora.

Un anno fa l'ambizioso Robopocalypse ha subito una battuta di arresto costringendo Steven Spielberg a ripiegare su altro. Adesso sembra che il celebre regista abbia trovato un nuovo progetto degno della sua attenzione. Spielberg starebbe valutandao la possibilità di dirigere Montezuma, pellicola storico-avventurosa che narra il conflitto tra Montezuma e l'esploratore spagnolo Hernando Cortez, giunto in Messico per impossessarsi delle ricchezze locali. Secondo i primi rumor il premio Oscar Javier Bardem sarebbe interessato al ruolo di Cortez. Ciò che rende peculiare il progetto, oltre ai nomi coinvolti, è il fatto che la storia si basi su una sceneggiatura scritta 50 anni fa dal celebre Dalton Trumbo. A rimaneggiarla e produrla con la DreamWorks Spielberg sarà Steven Zaillian, che ha già collaborato con Spielberg per il pluripremiato Schindler's List. Il titolo provvisorio del progetto, Montezuma, potrebbe cambiare in Cortez dal momento che la storia sarà narrata dal punto di vista spagnolo.

Dalton Trumbo, uno dei più famosi sceneggiatori di Hollywood, firmò classici come Vacanze romane e opere epiche come Spartacus. Montezuma è considerato una delle più grandi sceneggiature mai realizzate. Il film era stato scritto per Kirk Douglas, ma la caccia alle streghe lanciata dal senatore McCarthy causò l'allontanamento delloi Trumbo da Hollywood a causa delle sue simpatie comuniste e del rifiuto di testimoniare di fronte alla House Un-American Activities Committee. Dalton Trumbo venne condannato a 11 mesi di carcere. In seguito Kirk Douglas lo chiamò per scrivere Spartacus, senza che potesse firmare in prima persona il lavoro. La pellicola venne premiata con quattro Oscar.

Steven Spielberg dirige Javier Bardem in...
Privacy Policy