Fela

2015

Steve McQueen e il cuore dell'Africa

Il regista e artista visivo Steve McQueen dirigerà una pellicola dedicata all'importante musicista africano Fela Anikulapo Kuti.

La Focus Features ha ingaggiato il regista dello straordinario Hunger Steve McQueen per dirigere Fela, pellicola basata sulla vita del musicista africano e attivista Fela Anikulapo Kuti, soggetto del musical Fela! che ha debuttato di recente a Broadway. McQueen scriverà la sceneggiatura del film insieme a Biyi Bandele, ispirandosi al libro di Michael Veal Fela: The Life and Times of an African Musical Icon. Fela, morto nel 1997, era noto per il suo stile musicale Afrobeat, fusione di jazz americano, funk e percussioni tipiche dell'Africa Occidentale.

La sua vita fu particolarmente complessa e affascinante. Fela sposò ventisette donne e pagò un caro prezzo per la sua netta presa di posizione contro l'oppressione in Nigeria. In un attentato alla sua casa perse la vita la madre settantottenne dell'artista. Fela rispose alla tragedia piazzando la bara sulla soglia della residenza del leader politico nigeriano. "Fela potrebbe diventare l'artista pop più influente a livello mondiale negli ultimi cinquant'anni dopo i Beatles" ha dichiarato il capo della Focus James Schamus. "Lo show di Broadway è pura gioia, ma non ha niente a che vedere col nostro progetto. Steve e Biyi hanno visione personale e cinematografica. Fela è stato una figura rivoluzionaria nella cultura mondiale e Steve è un artista che ha una grande attenzione alla politica internazionale, come si è visto dal suo primo film. Sono spiriti affini".

Steve McQueen e il cuore dell'Africa
Privacy Policy