Stephen Daldry e Richard Curtis nella spazzatura

I due autori porteranno al cinema il best seller di Andy Mulligan Trash.

La Random House Children's Books e Jane Turnbull hanno annunciato l'acquisto da parte della Working Title Films e della PeaPie Films dei diritti di Trash, acclamato romanzo dell'autore inglese Andy Mulligan. L'adattamento cinematografico verrà firmato dal veterano Richard Curtis, già autore degli adattamenti letterari di The Ladies Detective Agency e, di recente, di War Horse per Steven Spielberg, mentre la regia sarà affidata all'esperto Stephen Daldry.

Trash è un thriller contemporaneo ambientato nel Terzo Mondo e incentrato su un gruppo di ragazzini che, per sopravvivere, setaccia le discariche in cerca di cibo e oggetti da rivendere. Protagonista della storia è Raphael, bambino che trascorre i suoi giorni tra montagne di spazzatura, dormendo nei pressi della discarica che rappresenta il suo sostentamento. Un giorno tra le mani di Raphael capita una piccola borsa di pelle e subito il ragazzo, insieme agli amici Gardo e Rat, scopre di rischiare la vita. Con la polizia alle calcagna, i tre ragazzi si renderanno presto conto di essere soli contro un mondo di autorità corrotte e pericolosi criminali. Trash, enorme successo editoriale, è stato tradotto in 16 lingue. Andy Mulligan, autore del romanzo, ha parlato dell'adattamento cinematografico in preparazione in termini entusiastici, spiegando che "per quanto mi riguarda questo è il dream-team con cui lavorare e la cosa che mi ha maggiormente imrpessionato è il desiderio di Richard e Stephen di raccontare la storia così com'è, senza indorare la pillola. Loro hanno capito il libro. Non si può chiedere di più".

Al momento Stephen Daldry sta dirigendo l'adattamento di un'altra importantissima opera letteraria, Extremely Loud and Incredibly Close, tratto dal secondo romanzo di Jonathan Safran Foer.

Stephen Daldry e Richard Curtis nella spazzatura
Privacy Policy