Stephen Chow sarà il nuovo Bruce Lee?

Il famoso attore cinese è in trattative per il ruolo di Kato nel film The Green Hornet, interpretato dal leggendario Bruce Lee in una serie tv degli anni '60.

Maria Vittoria Galeazzi

Attualmente Stephen Chow è una delle star più acclamate in Cina, sia per i ruoli interpretati in numerose pellicole d'azione, sia come regista, ma si è imposto anche all'attenzione del pubblico occidentale per la commedia Kung Fusion del 2004, e di recente è stato contattato dall'attore e sceneggiatore americano Seth Rogen per partecipare con lui al film The Green Hornet. La pellicola è incentrata sulle gesta di un eroe protagonista di show radiofonici radio e di fumetti pulp degli anni '30, e di una popolare serie televisiva trasmesso dalla ABC negli anni '60, nel quale il personaggio di Kato era interpretato da Bruce Lee. Chow è stato chiamato ad interpretare il ruolo che una volta portò al successo il leggendario protagonista di Dalla Cina con Furore.

In occasione di un incontro con la stampa newyorkese, alla quale ha presentato il suo prossimo film - la commedia sci-fi CJ7, che uscirà nelle sale americane il 7 marzo - Chow ha annunciato l'interessamento di Rogen per una collaborazione. Anche se quella di The Green Hornet non può essere considerata la più alta interpretazione di Lee, Chow è comunque onorato e felice di prendere parte al film con quel ruolo. Probabilmente, adesso che lo sciopero degli sceneggiatori si è finalmente concluso, Rogen sta lavorando alla sceneggiatura del film.

Recentemente Chow ha partecipato come produttore a Dragonball, per la regia di James Wong, supervisionando lo script e offrendo consigli per le scene più importanti. Nei mesi scorsi si è vociferato su un possibile sequel di Kung Fusion, ma l'attore ha dichiarato di non voler necessariamente prendere parte al seguito di uno dei suoi blockbuster cinesi.

Stephen Chow sarà il nuovo Bruce Lee?
Privacy Policy