Versus

2015

Stefano Accorsi si dà alla regia

L'attore bolognese debutterà dietro la macchina da presa con l'heist movie francese Versus per poi tornare a essere diretto da Gabriele Muccino ne Il colpo.

Non contento di una fortunata carriera internazionale come interprete, Stefano Accorsi prova a percorrere nuove strade creative. Al momento l'attore, da tempo trapiantato in Francia insieme alla compagna Laetitia Casta, starebbe sviluppando Versus, heist thriller incentrato su una gang di ladri di gioielli nota internazionalmente come Pink Panthers che lo vedrà debuttare dietro la macchina da presa. Accorsi starebbe attualmente collaborando alla sceneggiatura insieme al duo creativo di Derrière les murs composto da Pascal Sid e Julien Lacombe.

Accorsi descrive il crime movie francese come "frutto di un meticoloso lavoro di ricerca e di ricostruzione" di alcune delle più celebri rapine di cui l'Interpol si è dovuta occupare. Le rapine in questione, iniziate nel 1993, hanno fruttato più di 500 milioni di dollari e hanno avuto luogo in città come Dubai, Tokyo, Parigi, Londra, Monaco e Biarritz. "E' chiaro che il film si posizionerà all'interno del conflitto tra il mondo dei criminali e quello degli investigatori dell'Interpool, ognuno dei quali non ha ragion d'essere senza la controparte" ha spiegato Accorsi, aggiungendo che la gang dei Pink Panthers è "un gruppo di banditi old-fashioned che amano la bella vita e che appartengono alla grande tradizione dei criminali romantici e dotati di una propria morale".

Nel suo percorso di transizione dalla recitazione alla regia, Stefano Accorsi sta scrivendo un'ulteriore pellicola intitolata Il Colpo, che sarà diretta da Gabriele Muccino e prodotta da Domenico Procacci della Fandango. Il film vedrà impegnato sul set lo stesso cast de L'ultimo bacio e Baciami ancora.

Stefano Accorsi si dà alla regia
Privacy Policy