State of Play per Brad Pitt

L'attore americano sarà protagonista di un film ispirato ad una miniserie tv britannica e diretto da Kevin Macdonald.

Sarà Kevin Macdonald il regista di State of Play, l'adattamento per il grande schermo dell'omonima miniserie televisiva britannica. La sceneggiatura del film, che sarà interpretato da Brad Pitt è stata affidata a Matthew Michael Carnahan, e le riprese inizieranno a novembre.

State of Play racconterà la storia dell'assistente di un uomo politico la cui amante viene uccisa in circostanze misteriose: una squadra di reporters indaga segretamente sull'accaduto e collabora con un detective della polizia per scoprire il colpevole. A Brad Pitt sarà affidato il ruolo di uno dei reporter, che conosce molto bene il politico, e adesso guida l'indagine segreta che porterà ai vertici della politica e dell'industria.

Il film sarà prodotto da Andrew Hauptman insieme a Tim Bevan e Eric Fellner della Working Title. Paul Abbott, che è autore della miniserie originale, sarà il produttore esecutivo della pellicola.

State of Play per Brad Pitt
Privacy Policy