Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: alcuni dettagli sul Generale Hux e sulla nuova Morte Nera

Svelata qualche anticipazione sul personaggio affidato a Domhnall Gleeson e su una nuova temibile minaccia.

Il regista J.J. Abrams ha rivelato nuovi dettagli sulla trama dell'atteso film Star Wars: Il risveglio della forza. Al magazine Entertainment Weekly, il filmmaker ha confermato che quella che si vede nel poster ufficiale del film è una nuova versione della Morte Nera: "Quello che può fare, come funziona, e che tipo di minaccia rappresenti...è tutto molto più grande rispetto a quello che avrebbe potuto fare la Morte Nera. Starkiller Base è un altro passo in avanti, parlando della tecnologia e del potere".

Probabilmente a bordo della base spaziale ci sarà il generale Hux, interpretato da Domhnall Gleeson, uno dei capi del First Order. L'attore ha raccontato: "Ha un'aria di superiorità, e si considera meglio delle persone intorno a lui. E' piuttosto spietato. E' molto disciplinato...Non arrivi a qui livelli nella tua vita a meno che tu non abbia un carattere piuttosto duro. Devi eliminare un po' di persone lungo il cammino per trovarti in quella posizione".
Il personaggio, tuttavia, non andrà molto d'accordo con quello affidato ad Adam Driver: "E' quasi l'opposto di Kylo Ren. Hanno il loro rapporto, che è individuale e inusuale. Ognuno di loro è forte in modi diversi dall'altro. Sono entrambi in lizza per ottenere del potere".

Confermata, infine, la durata definitiva del film: 125 minuti, 1 in meno di quanto annunciato in precedenza.

Star Wars: alcuni dettagli sul Generale Hux e...
Star Wars: il risveglio della forza - Nuove scene nel teaser ABC!
Star Wars: Andy Serkis parla di Supreme Leader Snoke e un nuovo poster
Privacy Policy