Il ritorno dello Jedi

1983, Fantascienza

Star Wars: Mark Hamill si ricongiunge alla sua spada laser originale

Durante il Mark Hamill's Pop Culture Quest, l'attore ha potuto impugnare di nuovo la sua spada laser utilizzata quasi trentacinque anni fa.

Trentacinque anni fa, Il ritorno dello Jedi ha portato la trilogia originale di Guerre stellari al suo atto conclusivo. Nel film, Luke Skywalker (Mark Hamill) passa da un semplice ragazzo agricoltore di Tatooine scettico a un eroe della Ribellione e cavaliere Jedi. Con la sua nuova spada laser, Luke completa il suo viaggio simbolico.

In una clip di un nuovo episodio di Mark Hamill's Pop Culture Quest, Brandon Alinger ha sorpreso l'attore con "un'arma elegante per tempi più civilizzati", la sua vecchia spada laser. Prendendola in mano, l'attore viene per un attimo avvolto dalla nostalgia.

Hamill ha poi raccontato qualche dettaglio: l'impugnatura era collegata a una batteria durante alcune riprese. Per i combattimenti, veniva usata un'asta ricoperta di Scotchlite riflettente, del materiale catarifrangente usato anche per i segnali stradali.
L'attore tornerà nella saga anche in Star Wars: Episode VIII, dopo essere ricomparso in Star Wars: Il risveglio della forza quando Rey lo raggiunge nel pianeta Ahch-To.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Mark Hamill si ricongiunge alla sua...
Mark Hamill legge i tweet di Donald Trump con la voce del Joker
Carrie Fisher: la commovente lettera di Mark Hamill
Privacy Policy