Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars, Leia Superstar alla conferenza stampa di Los Angeles

La conferenza stampa del film diretto da J.J. Abrams ha rivelato molte curiosità e annunciato quando inizieranno ufficialmente le riprese di Episode VIII.

A Los Angeles si è svolta la conferenza stampa di Star Wars: Il risveglio della forza, ecco qualche dettaglio sulle dichiarazioni del cast e dei produttori.

  • Il regista J.J. Abrams ha spiegato che si è sentito incredibilmente fortunato per la proposta di dirigere un nuovo capitolo della saga e ha sottolineato che non si tratta di un lavoro e tutti erano animati dalla passione per Star Wars.

  • Leia, secondo Carrie Fisher, ha un ottimo senso dell'umorismo: "Dovrebbe averlo - indossando quei capelli posticci! Ora ha una pettinatura simile al culo di un babbuino, quindi è un po' obbligata ad averlo".

Star Wars: Il Risveglio della Forza - Carrie Fisher interpreta Leia nel film diretto da J.J. Abrams
  • Adam Driver ha parlato di Kylo Ren: "E' veramente rozzo. Quello che hanno fatto J.J. e Larry è mantenere il linguaggio del lato oscuro, ma poi aggiungere quello che non è ordinato e caotico". Kasdan ha aggiunto: "Nella saga non c'è mai stato un personaggio come Kylo. Quando lo vedete capite il conflitto che le persone sentono, che ognuno di noi può avere in qualunque momento".

  • Lupita Nyong'o ha confermato di essere convinta che il suo personaggio abbia incontrato nella sua vita Yoda ma, considerando gli eventi dei precedenti film, non si vedrà un'interazione tra di loro in questo lungometraggio. L'attrice ha avuto modo di visitare i set per poter capire l'atmosfera della storia e ha lodato il lavoro compiuto dagli scenografi. Abrams ha quindi aggiunto che il premio Oscar ha sperimentato versioni diverse del suo personaggio ed è stato bello scoprire alcune variazioni di Maz e capire il modo in cui parlava e si muoveva.

Star Wars: Episodio VII - Il Risveglio della Forza - Lupita Nyong'o durante le riprese del film
  • Daisy Ridley ha rivelato che nel percorso che la separava dal set cantava la canzone di Mulan I'll make a man out of you per darsi la carica.

  • Il settimo episodio della saga ha mantenuto della trilogia originale "il senso della scoperta, l'euforia, la sorpresa, la comicità che aveva messo George Lucas".

  • L'interprete di Leia ha poi dichiarato: "Sono l'inizio del Girl Power. Accettatelo! Sono stata l'unica ragazza in un set con soli uomini nella trilogia originale. Ho messo delle cose nei loro drink. Abbiamo bevuto tutto il tempo durante le riprese dei film originali, questo era un set sobrio. La cosa divertente per me è che il Girl Power è dare ordini agli uomini. Donne, se non lo avete ancora fatto, vi incoraggio a provarlo".
    Daisy Ridley ha aggiunto sull'argomento: "Rey avrà un impatto in un modo un po' alla girl power. E' coraggiosa, vulnerabile, ricca di sfumature. Non è importante perché è una donna, è semplicemente importante. Va oltre il genere. E' meraviglioso far parte di una troupe e di un cast di donne meravigliose".

Star Wars: Il risveglio della forza, John Boyega e Daisy Ridley sul set del film
  • Carrie Fisher ha spiegato che i film sono un'esperienza da vivere in famiglia: "Vedi i tuoi figli guardarli e impari qualcosa su di loro. Vedi tutte queste foto di intere famiglie vestite in costume come i personaggi ed è incredibilmente commovente".

  • Kasdan ha spiegato che non ha provato paura nello scrivere lo script perché lo considera un privilegio anche se c'era la trepidazione di rispettare le aspettative dei fan. Carrie era invece molto nervosa perché non le piace vedersi sul grande schermo a questa età, mentre Lupita era spaventata da essere circondata a 360 gradi dalle telecamere e Adam Driver era impaurito dall'entrare a far parte dell'iconografia e della mitologia di Star Wars. Daisy era invece terrorizzata il primo giorno sul set, mentre J.J. si è spaventato quando Harrison Ford si è infortunato.

  • I nomi sono stati scelti da Kasdan e Abrams chiedendosi se a loro piacevano, alcuni sono stati cambiati altri sono rimasti immutati come BB-8. Rey, Finn e Poe hanno subito delle modifiche, mentre tra i primi a essere stati scelti c'erano Kylo Ren e Maz Kanata.

  • Nel film non appariranno gli Ewoks.

  • Tra le fonti di ispirazione di Kasdan ci sono i film di Akira Kurosawa e insieme ad Abrams hanno poi pensato a Flash Gordon e ai lungometraggi che hanno influenzato il primo Guerre stellari.

  • Il regista ha smentito che non ci saranno scene post titoli di coda.

Leggi anche: Star Wars: il Risveglio della Forza, una scena dopo i titoli di coda?

  • I costumi ideati da Michael Kaplan, secondo Abrams, sono fantastici, e il più difficile da realizzare è stato quello di Kylo Ren, tanto da far ipotizzare di fargli indossare il costume poi disegnato per Captain Phasma. Quando finalmente è stata ideata la maschera e il design definitivo si è capito subito che erano gli elementi giusti. Carrie Fisher ha descritto il costume di Leia come "una specie di look da dipendente di una stazione di servizio ma con classe".

Leggi anche: Star Wars: Carrie Fisher rivela che reazione avranno gli spettatori

  • L'attrice ha scherzato rivelando il desiderio di veder apparire il suo cane Gary nel film: "Ho implorato J.J.! Gary era disposto ad andare a letto con lui pur di essere nel film. Non gli piaceva averlo sul set!". Abrams ha però risposto: "No, lo amavo!".

  • Harrison Ford ha spiegato che essere un punto di contatto tra diverse generazioni di personaggi è gratificante e che è interessante raccontare una storia attraverso quanto accade a Han.

  • Kathleen Kennedy ha rivelato che Rian Johnson è pronto e inizieranno le riprese di Star Wars: Episode VIII a gennaio.

  • Gwendoline Christie ha rivelato che vorrebbe interpretare Han Solo se avesse la possibilità di scegliere un personaggio.

  • L'interprete di Han ha dichiarato: "Ci si sente bene a tornare sul set. E' bello essere a casa, come dice Han nel teaser trailer. Sono consapevole del valore dato dalla gente a questi film. So che i primi tre sono stati tramandati di generazione in generazione. C'è ancora qualcosa in quei film che in qualche modo aiuta a interpretare la vita. E' un po' un mistero ma è molto gratificante farne parte".
    Ford ha concluso: "I miei figli non pensano affatto che io sia cool. Far parte di questo film non li convincerà del contrario. Sono solo felici di vedere che il loro papà sta ancora lavorando".

  • Oscar Isaac ha confessato che la sua roulotte e quella di Carrie Fisher erano quelle in cui si svolgevano le feste, aggiungendo che suo zio è arrivato sul set ed è andato a passare del tempo con l'attrice e Gary, lasciando lui da solo.

  • Ford ha dato ai nuovi attori un consiglio: "Guardate da tutti e due i lati prima di attraversare la strada. E' una cosa piuttosto individuale il modo in cui navigherete nello spazio tra dove vi trovate ora e il resto della vostra vita professionale". John Boyega ha chiesto divertito: "Mi lascerai dormire sul tuo divano se le cose vanno male, vero?". Harrison ha risposto con il tono di voce di Han Solo: "Ti conosco appena!".

Star Wars: Il risveglio della forza, una foto dal set con Harrison Ford, John Boyega, Daisy Ridley e Chewbecca
  • Gwendoline ha commentato di essere rimasta sorpresa e colpita dall'accoglienza per Captain Phasma, soprattutto perché fino a questo punto nessuno ha puntato l'attenzione sul suo aspetto fisico, come accade di solito con i personaggi femminili, ma sulle sue scelte e le sue caratteristiche principali.

  • Kathleen Kennedy ha parlato del motivo di tanta segretezza riguardante i film: "Fin dall'inizio abbiamo rispettato i fan. I fan sono stati quelli concentrati sul fatto che tutti debbano essere sorpresi. Delle persone sono venute da me per dirmi che non vogliono leggere nulla, in modo da arrivare nei cinema ed essere sorpresi. Questa è l'idea che anima nelle nostre scelte e il nostro tentativo di rispettare queste volontà".

  • John Boyega ha spiegato che il film ha un messaggio legato al coraggio, l'amicizia e alla lealtà, anche se tutti i bambini si concentreranno su BB-8.

  • Parlando delle teorie dei fan, Oscar Isaac ha risposto ironico: "Spero veramente che Jar Jar fosse Kylo Ren". Boyega ha raccontato che alcuni pensano che Finn sia il nipote di Mace Windu: "Ero a un party e sento qualcuno gridare: 'Tu, jedi nero!'. Mi giro ed era Samuel L. Jackson.'Tu sei mio figlio?' mi ha chiesto. E' stato fantastico".

Star Wars: Il risveglio della forza, Oscar Isaac in una scena del film
  • Gwendoline non ha letto alcuna ipotesi dei fan e ha risposto a John che le chiedeva se Jon Snow fosse vivo o morto che non lo sa perché legge solo le parti del copione di Il trono di spade che la riguardano.

  • Boyega ha raccontato: "Ho indossato un costume da stormtrooper, una giacca dei ribelli, ho un blaster, una spada laser, ho passato del tempo con Han Solo e Chewie. Penso che J.J. abbia scritto questa parte con i miei sogni personali in mente".

  • Oscar Isaac ha scherzato dicendo quale storia d'amore possono aspettarsi gli spettatori: "In gran parte con BB-8. C'è del vero calore, c'è un dare e ricevere ed è lui che è nel retro del suo X-Wing. Quindi se c'è del romanticismo per Poe è con queste due piccole palle". Ford ha colto al volo l'occasione per fare una battuta: "Non è sempre stato in quel modo?".

  • Daisy e John erano entusiasti di vedere in azione Harrison Ford ma hanno cercato di nasconderlo per apparire più professionali.

  • Isaac amava moltissimo la scena della trilogia originale in cui Darth Vader si toglie l'elmetto per vedere suo figlio con i propri occhi.

  • Gwendoline cantava Kashmir dei Led Zeppelin per darsi la carica sul set ed è rimasta ispirata dalla forza di Carrie Fisher. Ford ha scherzato chiedendo se pensasse alla scena in cui è in bikini seduta accanto a Jabba perché quella è la sua preferita.

  • Boyega è rimasto colpito nel vedere i video delle audizioni originali di Carrie e Harrison.

Leggi anche: Speciale Star Wars, dall'impatto culturale ai momenti epici della saga

Star Wars, Leia Superstar alla conferenza stampa...
Star Wars: Il Risveglio della Forza - Una nuova featurette del film
Star Wars, Lucas sul nuovo film: "Come andare al matrimonio di una ex"
Privacy Policy