Star Wars: Harrison Ford condivide la sua opinione sul film

L'interprete di Han Solo ha già visto Il Risveglio della Forza e, mentre era ospite di Good Morning America, ha spiegato quali saranno i punti di forza del lungometraggio, raccontato qualche aneddoto sulla saga e accennato al ritorno di Indiana Jones.

Dopo J.J. Abrams, anche Harrison Ford è stato ospite della trasmissione Good Morning America.
L'attore, dopo aver ricordato come si sia rotto una gamba sul set di Star Wars, ha rivelato di aver già visto Il risveglio della forza.
L'interprete di Han Solo, senza poter rivelare alcun spoiler, ha dichiarato che è un film fantastico, dalla produzione grandiosa, la cui visione sul grande schermo rappresenta un'esperienza favolosa.
Harrison ha inoltre spiegato di aver accettato di riprendere il ruolo di Han perché la sceneggiatura è di ottimo livello e ammira da tempo il lavoro di J.J. Abrams, due elementi che lo hanno convinto si trattasse di una buona idea. Il suo personaggio ha una storia maggiormente complessa, anche dal punto di vista emotivo, tuttavia è sempre lo stesso che i fan hanno conosciuto nella trilogia originale.

Nella trasmissione c'è stato poi spazio per qualche aneddoto sulla realizzazione di Guerre stellari: Ford era convinto di stare semplicemente dando una mano durante le audizioni, leggendo la parte di Han con potenziali principesse Leia e con i candidati alla parte di Luke Skywalker, prima che gli venisse offerto il ruolo, accettato a una paga di 1.000 dollari a settimana.

Nessuna conferma, infine, su un possibile nuovo capitolo di Indiana Jones, anche se l'attore ha ribadito che sarebbe felice di lavorare ancora una volta con Steven Spielberg.

Star Wars: Harrison Ford condivide la sua...
Star Wars: J.J. Abrams rivela il suo personaggio preferito
Spielberg: 'Star Wars potrebbe essere il film più grande di sempre'
Privacy Policy