Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Han Solo era sposato mentre corteggiava Leia?

Un fumetto riconosciuto canonico da Disney getta una nuova luce sul personaggio interpretato da Harrison Ford.

Per decenni l'eroico Han Solo, interpretato da Harrison Ford, ha rappresentato l'archetipo dell'adorabile scavezzacollo. Faccia da schiaffi, battuta pronta, fascino assassino, l'avventuriero galattico ha fatto battere il cuore del pubblico femminile attirando l'ammirazione di quello maschile. Adesso la storia del personaggio starebbe per arricchirsi con un nuovo dettaglio.

Un fumetto ispirato a Star Wars che colma il gap tra Guerre stellari e L'impero colpisce ancora rivela che Han Solo sarebbe stato sposato all'epoca in cui intreccia la relazione con la Principessa Leja. La rivelazione viene fatta nel sesto albo del fumetto edito da Marvel Entertainment. In una scena in cui Han Solo tenta di sedurre Leia con il vino di Corellia, una donna di nome Sana Solo irrompe nella stanza identificandosi come la moglie di Han. Sana accusa il capitano ribelle di essere un bugiardo e chiede a Leja in malo modo: "Chi accidenti saresti tu?" mentre Han Solo si tiene la testa tra le mani.

La reazione dei fan al fumetto non ha tardato a farsi sentire, ma le proteste non avrebbero sortito l'effetto sperato, visto che il fumetto è stato accolto nel canone dalla Disney. Al momento non sappiamo se in futuro Sana Solo farà la sua comparsa sul grande schermo, ma la rivelazione del tradimento di Han potrebbe spingere i fan a guardare la trilogia originaria con sguardo più cinico. All'improvviso Harrison Ford interpreta un uomo sposato che tenta di sedurre una teenager (all'epoca Carrie Fisher aveva 19 anni). La notizia farà storcere il naso a non pochi spettatori.

Star Wars: Han Solo era sposato mentre...
Star Wars: la Disney pensa a una trilogia dedicata a Obi-Wan?
Star Wars: Boba Fett e Han Solo al centro del secondo film antologico
Privacy Policy