Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episodio VII - J.J. Abrams presenta BB-8

Durante il panel dedicato al film, il regista ha spiegato perché ha voluto che il simpatico droide fosse realizzato veramente e non creato utilizzando gli effetti speciali.

Durante il panel di Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza i fan hanno potuto fare la conoscenza di BB-8, il droide che aveva già attirato l'attenzione dei fan nel primo teaser del film.
Il suo arrivo sul palco è stato accompagnato da un'ovazione dei presenti e persino R2-D2 ha reagito alla sua entrata in scena.

Il regista J.J. Abrams ha spiegato: "Abbiamo parlato di come sarebbe stato più facile avere un BB-8 fatto con gli effetti speciali ma sapevamo anche che sarebbe stato meglio per il film, per gli attori, per i set, per l'aspetto del film, se fosse stato reale".
Il filmmaker ha quindi sottolineato che il risultato finale è fantastico e non è difficile credergli dopo aver visto il simpatico droide in azione.

Qualche mese fa Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker, aveva già rivelato di essere rimasto stupito sul set vedendo per la prima volta BB-8 e di essersi divertito moltissimo nel giocarci mentre si trovava sul set allestito negli studi della Pinewood nel Regno Unito.

Leggi anche:

Star Wars VII, il nuovo trailer: 10 momenti da brivido per ogni fan

Star Wars: Ep. VII - Curiosità e anticipazioni rivelate al panel

Star Wars: Episodio VII - J.J. Abrams presenta...
Privacy Policy