Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episode VII verrà girato in Inghilterra

Grazie agli incentivi fiscali e alla professionalità britannica, il nuovo capitolo della saga di Star Wars avrà una lavorazione europea.

Lucasfilm ha annunciato oggi un'importante novità che i beninformati avevano già anticipato: la produzione di Star Wars: Episode VII si terrà nel Regno Unito. Tutti i sei precedenti episodi della saga sono stati girati in parte in celebri studi inglesi come Elstree, Shepperton, Leavesden, Ealing e Pinewood Studios. "Abbiamo dedicato parte del nostro tempo e della nostra attenzione a riesaminare i precedenti capitolo della saga di Star Wars per trarne ispirazione per il futuro e sono eccitata all'idea della possibilità di fare ritorno in Inghilterra e utilizzare l'incredibile talento locale" ha dichiarato Kathleen Kennedy, Presidente della Lucasfilm. "Io che ho una lunga esperienza alle spalle in Europa, dove ho lavorato a opere come come I predatori dell'arca perduta, L'impero del sole e di recente War Horse, non vedo l'ora di fare ritorno". Spostandosi in Inghilterra, la produzione di Star Wars godrà di ingenti incentivi fiscali concordati col governo.

Star Wars: Episode VII, scritto da Michael Arndt, sarà diretto da J.J. Abrams. Il film arriverà al cinema nell'estate 2015.

Star Wars: Episode VII verrà girato in Inghilterra
Privacy Policy