Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episode VII: Kevin Smith racconta la visita sul set

Il regista di Clerks ci racconta l'incredibile esperienza vissuta sul set di Star Wars mentre ha potuto assistere alle riprese di alcune scene. Massima invidia da parte dei fan!

Gli scarsi dettagli provenienti dal set di Star Wars: Episode VII fanno impazzire di curiosità i fan. Per fortuna, oltre a notizie ben poco positive come l'incidente occorso alla star Harrison Ford durante le riprese, qualche visita 'illustre' al bunker inglese dei Pinewood Studios dove J.J. Abrams sta approntando il suo franchise apre nuovi spiragli. Il 30 giugno è toccato al regista di Clerks - commessi Kevin Smith, fan sfegatato dello Star Wars franchise, avere l'onore di far visita al set blindato. La prima reazione alla fine dell'esperienza è stata immortalata da una foto di Smith, postata su Instagram (la trovate di seguito) che vede il cineasta in lacrime. Il tutto accompagnato dalla frase "Ho fatto visita a JJ e al suo set dell'Episodio VII. Ho firmato un accordo di segretezza perciò tutto ciò che posso condividere sono queste lacrime di gioia da vecchio seguace di Bantha-Tracks. La forza è CON questo film. Porca miseria!"

Star Wars: Episode VII - Il regista Kevin Smith in lacrime dopo la visita al set

Qualche giorno dopo Kevin Smith, ospite del Neuchâtel International Fantastic Film Festival in Svizzera, ha provato a rispondere alle curiosità dei fan raccontando la sua esperienza sul set. "Abrams mi ha mandato un'email mentre stavano girando ad Abu Dhabi il mese scorso per invitarmi. Così mi sono recato sul set mentre stavano girando... non posso dirvi cosa stavano girando, ma ciò che ho visto è assolutamente fantastico. Era tangibile, non era una serie di fottuti green screen e blue screen in cui in seguito verranno aggiunti effetti digitali. Stava realmente accadendo davanti alla macchina da presa. Ho visto uniformi, ho visto artiglieria che non avevo mai visto da picccolo. Li ho visti girare una vera sequenza in un vero set, l'ho attraversato, c'erano delle esplosioni. E tutto sembrava una scena di un film di Star Wars". Kevin Smith ha avuto, inoltre, il privilegio di visitare il famigerato Stage M, dove ha visto il modello del Millennium Falcon a grandezza naturale e ha potuto fare un giro al suo interno. "Abrams sta costruendo un mondo tangibile, un mondo che puoi toccare. E lo sta riproducendo con tutto l'amore di colui che possiede la più vasta collezione di figure di Star Wars" ha concluso il regista.

Star Wars: Episode VII: Kevin Smith racconta la...
Privacy Policy