Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episode VII - J.J. Abrams contro gli spoiler

Svelato uno dei metodi usati da J.J. Abrams per convincere i visitatori del set di Star Wars a tenere la bocca chiusa.

E' nota l'ossessione di J.J. Abrams per la segretezza. Adesso che J.J. sta lavorando a una delle saghe più amate e attese dai fan, essendo entrato a far parte dello Star War Universe, la questione è diventata ancora più scottante. Anche se qualche piccola anticipazione è stata diffusa sul web (per i più temerari riproponiamo questo spoiler che al momento non ha ancora trovato conferma), la lavorazione di Star Wars: Episode VII prosegue a Londra avvolta nel mistero. Oggi scopriamo anche perché.

Il produttore Frank Marshall, marito della presidentessa di Lucasfilm Kathleen Kennedy, ieri ha postato su Twitter l'immagine di un poster che si trova nei Pinewood Studios, dove il settimo capitolo di Star Wars viene girato. Nel poster, che trovate di seguito, si vede una guardia imperiale afferrata al collo dalla mano di Darth Vader. La frase che accompagna la scena è piuttosto chiara: "Loose Lips. Bring Down Starships". Come se non bastasse, a chiarire il messaggio interviene anche Frank Marshall che accompagna la foto con un Tweet in cui scrive: "Sono felice di essere qui a Pinewood, ma acqua in bocca!"

Star Wars: Episode VII - Un poster a Pinewood consiglia ai visitatori di tenere la bocca chiusa

Il poster in questione somiglia molto a quello descritto da Kevin Smith dopo la sua visita sul set di Star Wars: Episode VII avvenuta lo scorso luglio. Smith ha riferito di aver detto all'assistente di J.J. Abrams che adorava il poster, e l'assistente gli ha risposto: "J.J. lo ha appeso per te." Il messaggio è chiaro.

Star Wars: Episode VII - J.J. Abrams contro gli...
Privacy Policy