Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Episode VII - Carrie Fisher ha detto sì

L'attrice ha confermato la volontà di tornare a indossare le vesti della Principessa Leia e attende la chiamata di J.J. Abrams.

Mentre è in corso la pre-produzione del chiacchieratissimo Star Wars: Episode VII, una delle interpreti storiche della saga chiarisce ogni dubbio sul suo possibile ritorno in scena. Carrie Fisher, alias Pincipessa Leia, ha confermato che, se verrà chiamata da J.J. Abrams e dalla Lucasfilm parteciperà al primo capitolo della nuova trilogia. La sua risposta è piuttosto lapidaria, ma l'attrice già in precedenza aveva lasciato trasparire il suo entusiasmo sulla possibilità di tornare a interpretare il ruolo che la rese famosa in gioventù. E in questa nuova impresa potrebbe non essere sola visto che a più riprese anche le co-star Harrison Ford and Mark Hamill hanno lasciato intendere la volontà di tornare a indossare i panni di Han Solo e Luke Skywalker.

Star Wars: Episode VII arriverà nei cinema nel 2015. La sceneggiatura è stata scritta dall'autore di Toy Story 3 - La grande fuga e Little Miss Sunshine Michael Arndt. Ancora non sappiamo con precisione quando J.J. Abrams entrerà in produzione. Al momento il regista si prepara al grande debutto dell'attesissimo Into Darkness - Star Trek.

Star Wars: Episode VII - Carrie Fisher ha detto sì
Privacy Policy