Rogue One: A Star Wars Story

2016, Azione

Star Wars: aspettando Rogue One, tutte le attrazioni turistiche della saga

In attesa dell'arrivo di Rogue One: A Star Wars Story, ripercorriamo le principali location della saga, ma anche le attrazioni turistiche dedicate agli appassionati.

La passione per Star Wars è sempre rimasta viva nel cuore dei fan della saga, ma sicuramente l'uscita di Star Wars: Il risveglio della forza e l'arrivo imminente degli altri film legati al franchise - tra cui Rogue One: A Star Wars Story, atteso nelle sale italiane il 15 dicembre - ha riacceso l'interesse per tutto ciò che riguarda l'universo creato da George Lucas, dai personaggi iconici fino ai suggestivi scenari in cui si svolgono le storie.

Star Wars: Il Risveglio della Forza - Daisy Ridley interpreta Rey in una foto del film

Se state pensando di regalarvi un viaggio o un breve soggiorno a tema "stellare", potreste visitare alcune delle principali location dove sono ambientate le scene chiave della saga, con la certezza che vi ritroverete in luoghi straordinari, dalle Isole Skellig in Irlanda, dove sono state girate alcune sequenze de Il risveglio della Forza, fino alla Tunisia, che ha prestato la magia dei suoi scenari al deserto di Tatooine.

Se invece desiderate visitare un'attrazione turistica a tema o una mostra speciale dedicata alla mitologia di Star Wars, troverete anche queste nell'interessante infografica condivisa dal sito di viaggi GoEuro.it

Divertitevi a consultare l'infografica e a scoprire i luoghi da visitare o semplicemente le mostre e le installazioni permanenti più spettacolari. Le tappe sono collocate sia in Europa che in altre destinazioni e per ognuna vi sono delle valutazioni complessive e specifiche (ma non manca anche una velutazione in base all'intensità della Forza...)

Le prima posizione della classifica ad esempio, riguarda i parchi Legoland situati un po' in tutto il mondo, dove i visitatori possono divertirsi a rivivere le scene più famose dei film, riprodotte fedelmente con i mattoncini LEGO. La seconda e la terza invece sono tanto diverse quanto interessanti: a Matmata, in Tunisia si può visitare e soggiornare nell'Hotel Sidi Driss, utilizzato come location per la fattoria dei Lars e le scene nel deserto di Tatooine, mentre il Rancho Obi Wan, a Petaluma, negli Stati Uniti, ospita una delle più grandi collezioni dedicate alla saga, iniziata da Steve Sansweet negli anni '70.

Non mancano alcune location di casa nostra: Como, Caserta e la Sicilia ad esempio hanno ospitato altre sequenze della saga. Alla Villa del Balbaniello è stata girata la scena del matrimonio di Anakin e Amidala, mentre la scena del picnic è ambientata nel parco di Tramezzo e Griante. La Reggia di Caserta rappresenta il palazzo reale di Naboo negli episodi I e II. Nell'Episodio III La Vendetta dei Sith a battaglia tra Anakin e Obi-Wan ha avuto come sfondo il pianeta vulcanico Mustafar (ovvero l'Etna).

Star Wars: aspettando Rogue One, tutte le...
Star Wars, Daisy Ridley risponde alla domanda sulle origini di Rey
Star Wars, Mark Hamill risponde ad un dubbio storico dei fan
Privacy Policy