Happy Days

1974 - 1984

Star Trek, Happy Days e Colombo: a settembre su FoxRetro

Tre mitici serial per il palinsesto settembrino del canale 121 di Sky.

Star Trek IN ONDA OGNI SABATO ALLE ORE 21.00 A PARTIRE DAL 4 SETTEMBRE 2010

A partire dal 4 settembre, Fox Retro (canale 121 di SKY) presenta ogni sabato alle 21.00 Star Trek, la serie originale andata in onda negli USA dal 1966 al 1969 con 80 episodi.
Ideata dal geniale Gene Roddenberry, Star Trek è ambientata nel 2266 quando tutti gli stati della Terra sono divenuti una sola nazione e si sono associati a loro volta con altri corpi celesti della via lattea nella Federazione Unita di Pianeti. La USS Enterprise è la nave stellare federale impegnata nella ricerca di nuove civiltà e forme di vita ed è capitanata dall'ufficiale comandante James Tiberius Kirk (William Shatner, L'aereo più pazzo del mondo... sempre più pazzo, Star Trek II: L'ira di Khan, Star Trek III: Alla ricerca di Spock, Star Trek V: L'ultima frontiera, Star Trek IV: Rotta verso la Terra, Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto, Star Trek: Generazioni, Miss FBI: Infiltrata speciale, Boston Legal), assistito dal suo equipaggio intergalattico, tra cui spicca la mente analitica del vulcaniano Mr. Spock (Leonard Nimoy). Molti erano gli elementi innovativi della serie quando arrivò sul piccolo schermo. Tra questi le invenzioni tecnologiche, le scenografie costose e futuristiche, l'intuizione di Roddenberry di usare un cast multietnico. Questi ed altri fattori fecero entrare Star Trek nell'immaginario collettivo e le valsero l'ammirazione incondizionata di milioni di fan. Dalla televisione al cinema per rinnovarne i fasti: si contano ben undici pellicole dedicate della saga.

Colombo IN ONDA OGNI LUNEDI' ALLE ORE 21.00 A PARTIRE DAL 6 SETTEMBRE 2010

Su Fox Retro (canale 121 di SKY) ogni lunedì alle 21.00 a partire dal 6 settembre tornano sullo schermo le vicende del tenente Colombro.
Un sigaro, un impermeabile e un caso su cui lavorare: questo è il Tenente Colombo, un uomo apparentemente distratto e trasandato, affezionato al suo cane e alla sua Peugeot del '59. Peter Falk è l'attore che si è indissolubilmente legato al personaggio del poliziotto italo-americano, facendo guadagnare alla serie ben nove Emmy Awards di cui 5 per l'interpretazione di Falk. Colombo ha quasi sempre a che fare con assassini sicuri dei loro alibi, personaggi potenti o famosi che sottovalutano i modi sbadati del Tenente, questo però fino al momento della fatidica frase: "Oh, c'è un'ultima cosa..." che introduce un piccolo dettaglio, una traccia apparentemente insignificante che Colombo trasforma in una prova schiacciante. Tra gli attori che hanno partecipato come guest star, soprattutto nelle vesti di assassini: George Hamilton (Dynasty, Il padrino: parte terza) e Leslie Nielsen (L'aereo più pazzo del mondo, Una pallottola spuntata), mentre Steven Spielberg ha firmato la regia di Un Giallo da Manuale, il primo episodio della serie (settembre 1971).

Happy Days IN ONDA DAL LUNEDI' AL VENERDI' ALLE ORE 23.30 A PARTIRE DAL 20 SETTEMBRE 2010

A partire dal 20 settembre, dal lunedì al venerdì alle 23.30, arriva su Fox Retro (canale 121 di SKY) Happy Days, una delle serie TV più longeve ed amate di tutti i tempi.
Girata nel 1974 e ambientata nella Milwaukee anni '50, la serie ha come protagonista una famiglia della middle class americana, i Cunningham, e il loro figlio primogenito 'Richie' (Ron Howard, regista Premio Oscar per A Beautiful Mind e di numerosi blockbuster come Splash, Una sirena a Manhattan, Apollo 13, Il Codice Da Vinci, Angeli e demoni) con il suo gruppo di amici, negli anni di passaggio dall'adolescenza all'età adulta. All'interno della serie gli autori hanno inserito altri personaggi che da un iniziale ruolo minore sono diventati dei simboli dei giovani degli anni '70-'80: uno su tutti è il meccanico Fonzie (Henry Winkler) che nel corso delle stagioni diventa uno dei punti di forza della serie, tanto da prendere il posto di Potsie (Anson Williams) e Ralph (Donny Most) come migliore amico di Richie. Tutti gli argomenti, anche quelli più importanti, vengono trattati con leggerezza e ironia; nonostante questo, la serie si impone nel tessuto sociale e televisivo diventando un punto di riferimento, dando continuamente spunti per altri soggetti, come nel caso dell'episodio 21 nella quinta stagione dal titolo Fantascienza anche per Fonzie nel quale troviamo un giovanissimo Robin Williams che per la prima volta veste i panni di Mork, l'alieno arrivato dal pianeta Ork. Il successo di questo personaggio porterà alla realizzazione dello spin off Mork & Mindy.

Star Trek, Happy Days e Colombo: a settembre su...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy