Hannibal

2013 - 2015

Star Trek e Hannibal tornano in tv?

L'autore Bryan Fuller ha commentato la possibilità di una rinascita dell'universo trekkiano sul piccolo schermo, inoltre ha illustrato i suoi piani per la nuova horror series su Hannibal Lecter.

Pensavate forse che Rick Berman e Brannon Braga avessero messo la parola fine alle avventure televisive di Star Trek? Errore. Con il reboot del franchising a opera di J.J. Abrams era solo questione di tempo prima che si ritornasse a discutere della possibilità di riportare in tv i viaggi interstellari dell'astronave più amata nel cosmo. Bryan Fuller, già autore e produttore per Star Trek Voyager, ha commentato durante un'intervista che ha parlato con Bryan Singer in merito al ritorno in tv di Kirk e soci: "Bryan ed io siamo incredibili fans di Star Trek e abbiamo discusso del fatto che ci piacerebbe moltissimo riprendere la serie tv. Per il momento però non credo che si farà qualcosa a livello ufficiale, dobbiamo aspettare che esca il nuovo film. Sono sicuro che qualsiasi cosa ci inventeremo sarà collegata alla visione di Abrams che attualmente considero il legittimo guardiano dell'universo Trekkiano". Il secondo installment del reboot cinematografico arriverà nelle sale il 17 Maggio del 2012.

Anthony Hopkins in una scena de IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI
Per quanto riguarda altri progetti, Fuller ha parlato della sua nuova horror series ispirata alla saga letteraria scritta da Thomas Harris sul personaggio di Hannibel Lecter. L'autore ha svelato che il nuovo show, Hannibal, è stato organizzato in sette potenziali stagioni, che andrebbero a ricoprire tutti i romanzi di Harris, Red Dragon, Il silenzio degli Innocenti, Hannibal e Hannibal Rising: "Abbiamo pensato a un diverso approccio al nostro Hannibal, qualcosa di meno oscuro. Non lo stiamo dipingendo come un villain, se il pubblico non sapesse già di chi stiamo parlando rimarrebbe scioccato dall'evolversi degli eventi. Ci siamo ispirati ad Alfred Hitchcock, mostreremo la 'bomba' sotto il tavolo e poi lasceremo sudare il pubblico nell'ansia di sapere quando esploderà. I fans sanno già chi è Lecter e di cosa è capace, non dobbiamo dipingerlo dal principio. Stiamo per sovvertire le carte in tavola e dare al pubblico un bel po' di twist sulla storia che già conosce". Fuller descrive la serie come una sorta di storia d'amore tra Lecter e l'agente federale Will Graham (Hugh Dancy) ed inoltre lo sceneggiatore ha ammesso di aver giocato con alcuni dei personaggi della saga, trasformando ad esempio il dottor Alan Bloom in Alana e Freddy Lounds in Fredericka. Aspettiamo con ansia questa nuova rinascita.

Star Trek e Hannibal tornano in tv?
Privacy Policy