Split

2017, Thriller

Split 2: Samuel L. Jackson in trattative per il sequel!

L'attore americano, durante un'intervista, ha commentato il nuovo film di Shyamalan e il suo colpo di scena finale, lasciando intuire che potrebbe esserci anche lui nel sequel progettato dal regista de Il sesto senso.

Attenzione: la news che segue svela importanti spoiler su Split, il nuovo film di M. Night Shyamalan. Se non avete ancora visto il film o non desiderate anticipazioni importanti, sconsigliamo di proseguire la lettura

Dopo qualche anno difficile, M. Night Shyamalan è tornato nelle grazie del pubblico grazie prima a The Visit e ora a Split, il suo nuovo thriller su un uomo (James McAvoy) con ventitre personalità che rapisce tre ragazze. Il film è un successo al box-office - quasi 180 milioni di dollari incassati partendo da un budget di soli 9 milioni - e le discussioni intorno al finale non sembrano voler smettere.

Negli ultimi due minuti del film, viene rivelato, grazie alla comparsa di David Dunn (Bruce Willis), che il film è ambientato nello stesso universo di Unbreakable - Il predestinato, film di Shyamalan del 2000, ed è una specie di storia delle origini del personaggio dell'Orda. Il regista, dall'uscita del film, ha specificato che avrebbe voluto fare un sequel che unisse le due storie insieme. Samuel L. Jackson, che interpretava Elijah Price nel primo capitolo, ha parlato del finale di Split e della sua eventuale partecipazione al sequel:

Samuel L. Jackson in una scena di Unbreakable - Il predestinato

"Shyamalan mi ha chiamato e mi ha detto: 'Richiamami, devo parlarti di una cosa'. L'ho fatto, perchè spero sempre che voglia fare Unbreakable 2 e mi ha detto 'Ho fatto Split, vattelo a vedere' e io gli ho detto 'Ok, lo farò'. Non avevo idea cosa fosse e di cosa parlasse, ma lui mi ha detto 'Ne parliamo dopo che l'hai visto'. L'ho visto a una proiezione speciale e l'ho subito chiamato. 'Ma vuol dire quello che sto pensando?' e lui 'Beh, vediamo come va il film'. E penso che il film sia molto ben fatto, tanto da meritarsi il mio 'Ok, facciamolo'"

Leggi anche:

Ci sono un po' di dettagli da sistemare prima: Unbreakable è stato distribuito dalla Disney, mentre Split è della Universal, per il prossimo film bisognerà trovare un compromesso tra le due. Per quanto riguarda invece la storyline, Jackson ha affermato che McAvoy porterà una grande aggiunta all'universo filmico:

"Penso sia un ottimo avversario per Bruce Willis, visto che anche lui è una sorta di essere indistruttibile, e infatti il mio personaggio Elijah li guarderebbe e direbbe 'Ma perchè loro sono così mentre io sono così all'estremo opposto?'"

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Split 2: Samuel L. Jackson in trattative per il...
Split: M. Night Shyamalan parla del colpo di scena finale e del possibile sequel
Split: Shyamalan ha già iniziato a scrivere il sequel?
Privacy Policy