Gossip Girl

2007 - 2012

Spin-off anni '80 per Gossip Girl

Josh Schwartz e Stephanie Savage sono al lavoro sullo spin-off della serie targata CW che vedrà protagonista la giovane Lily van der Woodsen ai tempi in cui era una scatenata teenager che si lasciava travolgere dagli eccessi della Los Angeles degli anni '80.

Arriva finalmente la conferma ufficiale sullo spin-off di Gossip Girl: dopo mesi di indiscrezioni, Josh Schwartz e Stephanie Savage hanno annunciato di essere al lavoro su una nuova serie televisiva basata su una loro idea, e che sarà incentrata sul personaggio di Lily van der Woodsen (che in Gossip Girl è interpretato da Kelly Rutherford) e la sua adolescenza selvaggia nella Los Angeles degli anni '80.

Nel nuovo progetto televisivo - che sarà trasmesso negli States il prossimo 11 maggio e proposto come un backdoor pilot, ovvero un episodio pilota strutturato come un film tv, che se dovesse avere successo potrebbe dare origine ad una serie - la giovane Lily va a vivere con sua sorella, la pecora nera della famiglia, e dovrà adattarsi ad una nuova vita nella San Ferdinando Valley, oltre che all'ambiente della scuola pubblica, visto che lei proviene da un collegio esclusivo di Montecito.

Nell'annunciare il nuovo progetto, gli autori hanno precisato che non intendono sminuire il lavoro fatto con Gossip Girl, oppure snaturare lo show portando uno dei personaggi in un altro contesto, ma allo stesso tempo non volevano dissipare il forte legame della serie con uno scenario metropolitano come quello di New York, ed è per questo che hanno deciso di ambientare lo spinoff in una metropoli altrettanto grande come Los Angeles.
Schwartz e la Savage saranno anche produttori esecutivi dello show insieme a Bob Levy e Leslie Morgenstein. Mark Piznarski, che aveva già diretto il pilot di Gossip Girl, è già stato contattato per dirigere anche il primo episodio del nuovo serial.
Ricordiamo che la prima stagione di Gossip Girl è attualmente in onda su Italia Uno.

Spin-off anni '80 per Gossip Girl
Privacy Policy