Spider-Man: Tom Holland parla delle future apparizioni dell'Uomo Ragno nell'MCU

La tuta di Spider-Man non è per niente comoda. Nonostante ciò è probabile che rivedremo Peter Parker anche nei futuri film sugli Avengers.

Di recente sono terminate le riprese di Spider-Man: Homecoming. Il solo su Peter Parker arriverà nel 2017, ma cosa accadrà all'Uomo Ragno nel futuro del Marvel Cinematic Universe? A quanto pare sarebbe nell'aria la possibilità di uno Spider-Man: Homecoming 2.

"Non posso dirvi quale sarà il mio prossimo progetto" ha spiegato Tom Holland "ma ho appena finito di girare Spider-Man e stiamo parlando della possibilità di un sequel, di chi sarà il possibile villain e di quali eventi racconteremo".

Dopo aver fatto la sua comparsa in Captain America: Civil War, Peter Parker potrebbe ricompare in altre pellicole dedicate agli Avengers. "E' tutto da decidere. Credo che sia nell'aria qualche accordo, ma al momento non ho avuto dettagli precisi" prosegue l'attore inglese.

Leggi anche:

Parlando dell'esperienza sul set, Tom Holland ha parlato della scarsa comodità della tuta dell'Uomo Ragno e degli stunts che ha fatto in gran parte da solo. "Ho fatto tutti gli stunts che ho potuto, ma c'erano alcune scene che non potevo girare per questioni legali. Alcuni stuntmen erano estremamente talentuosi e mi hanno aiutato moltissimo. Sono accorsi ogni volta che c'era una scena che non ero in grado di fare, mi hanno supportato e mi hanno insegnato un sacco di cose."

Spider-Man: Homecoming arriverà al cinema il 7 luglio 2017.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Spider-Man: Tom Holland parla delle future...
Spider-Man: Homecoming - Lo scherzo della crew a Tom Holland!
Tom Holland, chi è il "ragnetto" scelto per il nuovo Spider-Man?
Privacy Policy