Spider-Man: Robert Downey Jr. scherza su zia May e il bimboragno

L'interprete di Tony Stark ha svelato in modo ironico perché apprezza le scelte prese dalla produzione del nuovo lungometraggio dedicato all'Uomo Ragno.

Robert Downey Jr., ospite della trasmissione di Jimmy Kimmel, ha scherzato sulle scelte prese dalla produzione del nuovo lungometraggio Spider-Man Homecoming.
L'interprete di Iron Man ha infatti ironizzato sul fatto che zia May stia diventando sempre più giovane, aspetto che apprezza particolarmente, e di come Tom Holland sia fantastico nella parte di Peter Parker, nonostante sia britannico.

Leggi anche: Tom Holland, chi è il "ragnetto" scelto per il nuovo Spider-Man?

Nel filmato, inoltre, si scopre come la figlia di Robert sia già una grande fan del personaggio della Marvel, dando vita a un simpatico scambio di battute con il conduttore che vorrebbe essere adottato.

Ecco il video:

Spider-Man: Robert Downey Jr. scherza su zia May...
Robert Downey Jr. festeggia il compleanno sullo slittino in slowmotion
Robert Downey Jr.: "Non ci sarà un Iron Man 4"
Privacy Policy