Captain America: Civil War

2016, Azione

Spider-Man: Marvel punta su un protagonista sedicenne?

A quanto pare lo studio ha intenzione di riproporre un Peter Parker adolescente impegnato negli studi. Tra i primi considerati per il ruolo, un giovane attore visto in "Murder in the First"

Il personaggio di Spider-Man continua a far discutere i fan dei fumetti. Il primo quesito che il pubblico si pone è se il personaggio che farà la sua comparsa nel reboot sarà Peter Parker o Miles Morales. Il secondo riguarda l'età dell'attore. Quanti anni avrà? A dar retta ai rumor circolati nelle ultime ore pochi.

A quanto pare i Marvel Studios starebbero effettando in gran segreto una serie di provini che vedono coinvolti attori sedicenni. Tra questi sarebbe stato visionato Mateus Ward, interprete della serie TNT Murder in the First. Mateus è solo uno dei numerosi interpreti che la Marvel sta sottoponendo a provino e l'incontro sarebbe avventuto in una casa proprio per evitare che la voce si diffondesse - cosa puntualmente accaduta - ma l'importante è che l'età dell'attore ci fa pensare al ritorno di Peter Parker in età adolescenziale. Presto vedremo se l'indicazione fornita da questo rumor si rivelerà esatta.

Il nuovo reboot di Spider-Man, scritto e diretto da Drew Goddard, è atteso nei cinema il 28 luglio 2017.

Hostages: Mateus Ward in una foto promozionale della serie
Spider-Man: Marvel punta su un protagonista...
Privacy Policy