Spider-Man

2002, Azione

Spider-Man in Captain America: Civil War?

In seguito a un attacco hacker subito dalla Sony, sono state trafugate e-mail confidenziali del CEO contenenti dettagli su un possibile crossover tra i due franchise.

La Sony non se la sta passando benissimo in questo periodo, dopo essere stata presa di mira da un agguerrito gruppo di hacker che ha portato a termine con successo un aggressivo attacco ai danni dei loro server. Tra le varie conseguenze di questa incursione c'è stato il leaking di alcune e-mail riservate tra la Sony e la Marvel per una possibile collaborazione tra i due studios per far sì che Spider-Man entrasse finalmente in contatto con gli altri eroi che pullulano le strade di New York, primi tra tutti gli Avengers, di cui Spidey è membro dal 2000 (parliamo in termini di pubblicazione di comics).

In particolare la presenza di Peter Parker sarebbe molto importante per il terzo film dedicato a Captain America, la cui storyline, basata sul Civil War event, ha scosso il Marvel Universe fino alle sue fondamenta, un evento che nei comics prende il via proprio con Peter Parker. Tra le informazioni svelate sembra che ci fossero trattative in corso per una nuova trilogia dedicata al personaggio firmata Marvel, di cui la Sony avrebbe mantenuto il controllo creativo, il marketing e la distribuzione. Purtroppo alla fine le due case produttrici non hanno trovato terreno di incontro e l'affare è saltato prima ancora di prendere quota. Sempre dalle e-mail ufficiose, la Sony proseguirà con lo sviluppo di Sinister Six, Venom, un progetto dedicato alle "donne nella vita di Spider-Man" e una commedia animata che potrebbe portare la firma di Chris Miller e Phil Lord.

The Amazing Spider-Man 2: Andrew Garfield osserva dall'alto il laboratorio della OsCorp
Spider-Man in Captain America: Civil War?
Privacy Policy