The Walking Dead

2010 - ....

Sparatoria letale al Zombie Event in Florida

Durante un evento a tema dedicato ai fan dei non-morti e di serie come The Walking Dead, colpi di arma da fuoco esplosi nella folla hanno ucciso un ragazzo e ferito altre cinque persone.

Per gli amanti degli zombie il successo di The Walking Dead è stato sicuramente una manna dal cielo visto che ha rinvigorito la comunità degli appassionati del genere e incrementato gli eventi sociali dove riunirsi e celebrare il comune fascino per l'horror. Purtroppo ieri una delle Convention più note degli States, la ZombiCon di Fort Myers, Florida, che è arrivata ad accogliere ben 20.000 partecipanti, è stata teatro di una terribile tragedia.

Leggi anche

Durante la manifestazione, con esibizioni a tema, cosplay, band musicali e quant'altro, sono esplosi colpi di arma da fuoco e la folla ha immediatamente cercato rifugio abbandonando la strada e lasciando spazio alle forze dell'ordine e alle ambulanze che sono sopraggiunte sul luogo per intervenire. Delle persone colpite dai proiettili quattro sono state ricoverate in ospedale con ferite non gravi, mentre Expavious Tyrell Taylor, uno studente universitario di vent'anni è rimasto ucciso. Gli sponsor dell'evento, un'associazione filantropica di artisti locali - i Phushing Daisies - hanno commentando la notizia dicendosi "estremamente rattristati da quanto accaduto durante il nostro evento". Al momento non si hanno notizie sul responsabile dell'accaduto e la polizia ha chiesto la collaborazione dei partecipanti che potrebbero aver catturato immagini del criminale sui cellulari tramite video o fotografie.

The Walking Dead: un walker scheletrico
Sparatoria letale al Zombie Event in Florida
The Walking Dead 6: il terrificante gregge, i Lupi alla porta e 'Nessuna via d'uscita'
Privacy Policy