Un disastro di ragazza

2015, Commedia

Sparatoria in un cinema della Louisiana: tre i morti

Terrore in un cinema di Lafayette, Louisiana, dove due insegnanti sono stati uccisi da un uomo che poi si è tolto la vita. La tragedia è avvenuta durante la proiezione del film "Trainwreck - Un disastro di ragazza"-

Si tinge di sangue l'estate americana. Durante una proiezione di Un disastro di ragazza (Trainwreck), nuova commedia di Judd Apatow, un uomo avrebbe aperto il fuoco in un cinema di Lafayette, Louisiana, uccidendo due persone e ferendone sette. Tre sarebbero i feriti gravi e tre, in tutto, i morti contando anche lo stesso killer.

"La scena del crimine è davvero caotica" ha dichiarato Jim Craft, capo della polizia, fuori dal cinema Grand 16 Theater. Secondo le prime testimonianze l'assassino, un maschio bianco di 58 anni, sarebbe entrato dopo circa 20 minuti dall'inizio della proiezione e avrebbe cominciato a sparare sul pubblico. In seguito ha rivolto la pistola verso di sé e si è ucciso. L'uomo aveva alle spalle una lunga storia di precedenti penali.

La polizia ha identificato l'auto del killer e avrebbe chiamato una squadra di artificieri dopo che al suo interno ha scorto un pacco sospetto. Il Governatore della Louisiana Bobby Jindel ha dichiarato che due delle vittime erano insegnanti e uno dei due è riuscito a dare l'allarme prima di morire. Testimoni sostengono che, prima di aprire il fuoco, il pistolero non ha detto niente.

La sparatoria in Louisiana arriva a meno di una settimana dalla sentenza di colpevolezza di James Holmes che, il 20 luglio 2012, durante una proiezione de Il cavaliere oscuro - Il ritorno entrò in un cinema di Aurora, Colorado, truccato come Joker aprendo il fuoco sugli spettatori. Holmes uccise 12 persone e ne ferì 58.

Sparatoria in un cinema della Louisiana: tre i...
Locarno 2015: Dove eravamo rimasti e Southpaw in Piazza Grande
Star Wars: le foto hot di Amy Schumer fanno infuriare la Lucasfilm
Privacy Policy