Southland riprende su TNT?

Il serial poliziesco, cancellato dalla NBC ancor prima dell'inizio della seconda stagione, potrebbe entrare a far parte del palinsesto della TNT. Intanto l'attore Michael Cudlitz ha aspramente criticato la scelta del network.

Nonostante la brusca cancellazione di Southland, di cui si è parlato nei giorni scorsi, il serial con Michael Cudlitz potrebbe continuare sul network TNT, come è stato anticipato oggi da The Hollywood Reporter. Il magazine americano ha aggiunto che nonostante la NBC abbia cancellato Southland ancor prima del debutto della seconda stagione, la TNT sarebbe in trattative per assicurarsi i diritti di messa in onda della serie televisiva, quindi per il momento c'è ancora qualche speranza che prosegua altrove. Tra l'altro Southland non sarebbe la prima serie che viene ceduta ad un altro network, quest'anno, visto che anche Medium, il serial con Patricia Arquette, è stato acquistato dalla CBS.

Poche ore dopo la cancellazione di Southland, Cudlitz si è detto sorpreso della scelta operata dalla NBC, ma soprattutto arrabbiato, perchè a suo parere il network non ha rilasciato una giustificazione convincente: "Abbiamo ricevuto lo stesso comunicato che è stato inviato a tutti" - ha spiegato l'attore - "nel quale c'era scritto che gli executive avevano visto i primi quattro episodi della seconda stagione e li avevano trovati eccessivamente cupi. Sinceramente, questo non lo capisco. Si tratta di script che proprio loro avevano approvato e di una serie che avevano definito autentica e dura. Quindi non so cosa si aspettassero da noi. Sono sicuro che ci sia qualcosa sotto. Sono davvero incazzato, l'ho scritto anche nel mio account Twitter. Incazzato. Abbiamo incontrato i boss del network prima della stagione, come sempre, tra cene e party promozionali, e ci avevano detto che credevano nella serie... poi ci hanno detto che avrebbero posticipato la premiere. All'inizio credevo fosse giusto così, tant'è vero che non mi sono preoccupato, e poi l'hanno cancellata. E' come se io un giorno decidessi di punto in bianco di non recitare, pur avendo dato la mia parola che l'avrei fatto. Loro però hanno il coltello dalla parte del manico e fanno quello che vogliono, non è giusto."

Cudlitz si è augurato che Southland possa riprendere su TNT, e si è detto certo che altrove la serie potrebbe anche essere realizzata "i_n modo migliore e come era stata concepita agli inizi, molto più dark_"

Southland riprende su TNT?
Privacy Policy