Sony Leaks: Idris Elba sarà il prossimo James Bond?

Amy Pascal e la Sony sarebbero intenzionati a supportare la volontà dei fan e potrebbero offrire l'iconico ruolo di Bond al talentuoso interprete di Luther.

La star Daniel Craig è tornata sul set di Spectre, 24° capitolo della saga di James Bond in arrivo al cinema il prossimo ottobre che lo vedrà ancora una volta negli eleganti panni dell'Agente Segreto al servizio di Sua Maestà. L'hackeraggio ai danni di Sony ci ha, però, permesso di dare uno sguardo al futuro della saga. Gli executives dello studio si starebbero ponendo il problema della direzione da intraprendere una volta che Craig avrà esaurito il suo ciclo. A quanto pare il futuro di Bond sarebbe 'all black'.

Da tempo i fan suggeriscono il britannico Idris Elba come possibile scelta per il nuovo James bond e a quanto emerge dalle email hackerate il capo di Sony Amy Pascal sarebbe d'accordo con loro. In uno scambio di email datato gennaio 2014 la Pascal ed Elizabeth Cantillon, ex vice presidente esecutivo della produzione di Columbia Pictures, che distribuisce i film su Bond, si legge "Idris dovrebbe essere il prossimo Bond."

Idris Elba in una scena del film I segni del male (The Reaping)

Daniel Craig è legato a un altro film su Bond per contratto, ma di recente l'attore ha espresso la volontà di dedicarsi ad altri progetti spiegando che "ho tentato di liberarmi dal primo momento che sono stato coinvolto nella saga di Bond. Ma non mi lasceranno andare e ho accettato di fare altri due film. Intanto vediamo come andrà il prossimo capitolo perché gli affari sono affari e se il film non incasserà il dovuto, ho un contratto che qualcuno sarà più che felice di stracciare".

Cosa ne pensa, invece, Idris Elba del possibile approdo alla saga di Bond? L'attore, che si prepara a fare ritorno sul set di Luther per una quarta e ultima stagione, ha svariati progetti in uscita nel 2015 - tra cui l'atteso Avengers: Age of Ultron - ma nulla in cantiere per il 2016. A quanto pare, Elba non disdegnerebbe il ruolo di Bond: "Lo dico sempre, se mai mi offrissero James Bond e se io decidessi di accettare, sarebbe la volontà di una nazione. Sarebbe come dire che gli esseri umani sono davvero potenti. Hanno fatto sì che accadesse perché questa non sarebbe stata certo un'idea di Barbara Broccoli. Sarebbe la volontà di un paese, perché tutti mi hanno sempre detto che vorrebbero vedermi nei panni di Bond."

Sony Leaks: Idris Elba sarà il prossimo James...
Privacy Policy