Sony Leaks: Clooney, DiCaprio e Gosling nello scandalo

Le preoccupazioni di Clooney, il cattivo carattere di DiCaprio, la passione per Ryan Gosling e l'entusiasmo di Channing Tatum. Ecco cosa emerge dal Sony Leaks.

Il caso Sony Leaks si allarga e rischia di diventare uno degli scandali più brucianti per Hollywood. Nel terremoto seguito all'hackeraggio dei sistemi informatici del colosso industriale, sono finiti anche nomi di star di primi piano quali Leonardo DiCaprio, George Clooney, Ryan Gosling e Channing Tatum.

The Wolf of Wall Street: Leonardo DiCaprio dà il via alla festa

Nuove mail degli executives Sony sono state diffuse e il contenuto chiama in causa i celebri attori. In un carteggio il capo Amy Pascal e il produttore Mark Gordon criticano DiCaprio per aver deciso di abbandonare il biopic sul fondatore di Apple Steve Jobs non risparmiando gli epiteti negativi contro la star.

In un altro scambio di mail tra Amy Pascal e George Clooney, l'attore si mostra molto preoccupato per la possibile ricezione negativa del suo Monuments Men. "Ho bisogno di protezione dalle critiche" scrive George. "La situazione sta peggiorando... Non dormo da trenta ore." Amy Pascal risponde: "Ti proteggeremo incassando... è la miglior vendetta." Il giorno dopo Clooney risponde: "Ti adoro Amy. Sei l'unica persona che guida uno studio e ama i film. Temo di averti lasciata sola. Non volevo e me ne scuso. Ho perso il tocco e non me ne sono reso conto. Non capiterà più".

Sony Leaks, tra battutacce e anticipazioni quanto imbarazzo!

Ryan Gosling in una scena di Le pagine della nostra vita

Va meglio a Ryan Gosling che sembra essere molto amato dallo studio. La manager di Ryan scrive a Amy Pascal: "Ryan vi adora. Ha provato a lavorare con altri in una sorta di speed dating, ma adesso pensa al matrimonio. Vuole davvero fare qualcosa con voi". La Pascal sembra intenzionata a voler offrire all'attore un ruolo in Jobs o in The Sinister Six, mentre l'attore sembra più interessato a partecipare al reboot di Ghostbusters - Acchiappafantasmi al femminile diretto da Paul Feig.

In tutto questo baillame c'è una nota di colore. Una mail inviata da Channing Tatum dopo aver appreso dell'incredibile incasso all'apertura di 22 Jump Street. Ecco il pittoresco testo: "Fottiti Ted!!! Secondo di tutti i tempi cavoli!!!!!!!!! Forza Jumpstreeters, abbiamo Cate Blanchett con questo box office da paura!!!!" La citazione di cate Blanchett fa riferimento a una gag tra Channing e Jonah Hill contenuta in 22 Jump Street

Sony Leaks: Clooney, DiCaprio e Gosling nello...
Privacy Policy