Sony Leaks: cancellata la premiere di The Interview

Di fronte alle minacce terroristiche, James Franco e Seth Rogen avrebbero cancellato tutti gli impegni promozionali legati al film.

La premiere newyorkese della commedia satirica The Interview, interpretata da James Franco e Seth Rogen, è stata cancellata in seguito alle minacce degli hacker che avevano ventilato un attacco terroristico ai danni dei cinema che proiettano il film.

The Interview: James Franco e Seth Rogen dialogano animatamente di fronte a Lizzy Caplan

The Interview è una satira politica incentrata sul viaggio di una star del piccolo schermo non troppo sveglia e del suo produttore in Corea del Nord per intervistare il leader Kim Jong-un. Prima di partire, la CIA contatta i due affidandogli una missione segreta: eliminare il dittatore coreano. Ma il giornalista narciso e il produttore fifone due non sembrano in grado di portare a termine l'incarico.

La Corea del Nord, però, non sembra possedere il dono dell'umorismo visto che, fin dalla comparsa delle prime notizie legate al film, lo ha duramente condannato intentando azioni legali per bloccarne l'uscita. Ne è seguito un imponente attacco informatico in cui misteriosi hacker hanno rubato e diffuso materiale segreto proveniente dalla Sony Pictures Entertainment tra cui mail riservate e sceneggiature. Molti sospettano che i misteriosi hacker, chiamati Guardians of the Peace, siano proprio nordcoreani. La scorsa settimana la premiere hollywoodiana di The Interview si è tenuta senza incidenti, ma James Franco e Seth Rogen hanno rinunciato al red carpet. I due attori avrebbero cancellato tutti gli impegni promozionali legati al film.

Sony Leaks: cancellata la premiere di The...
Privacy Policy