Sons of Anarchy

2008 - 2014

Sons of Anarchy: Malcolm-Jamal Warner guest nella stagione 7

Un volto noto del piccolo schermo inforca la sua moto per il gran finale della serie FX. Nel frattempo lo showrunner Kurt Sutter anticipa di non voler concludere lo show con un finale aperto.

La star de I Robinson Malcolm-Jamal Warner è stata ingaggiata per partecipare alla settima e ultima stagione della serie FX Sons of Anarchy. L'attore farà la sua comparsa in almeno due episodi (premiere compresa) nei panni di Sticky, membro dei Grim Bastards e braccio destro di T.O. Cross (Michael Beach).

La settima stagione si aprirà 10 giorni dopo l'omicidio della moglie di Jax, la Dottoressa Tara Knowles, da parte di Gemma e dopo che Juice Ortiz uccide lo Sceriffo Eli Roosevelt. Jax si trova in carcere per violazione della libertà condizionata, ma il supporto del club lo aiuta a superare il momento di dolore e a mettere in moto la macchina della vendetta. Tra le guest star di questa stagione troveremo anche Courtney Love e Marilyn Manson.

Un momento del pilot di Sons of Anarchy

Cosa accadrà nel finale? Il creatore dello show Kurt Sutter ammette di non saperlo ancora. "Considerando che tra una settimana circa inizierò a scrivere il settimo episodio, potrebbe cambiare ancora tutto. Ho sempre avuto un'idea di dove volevo andare e in sette stagioni ho imparato che più evito di aggrapparmi a quell'idea e meglio riescono le stagioni. Anche stavolta non sarà diverso. Ho iniziato a scrivere con un'idea in mente, ma le cose cambiano". Ci saranno speranze per un seguito o il finale sarà defnitivo? Sutter assicura che "non finiremo con una dissolvenza in nero in un locale. Quando avremo finito, probabilmente non ci sarà molto altro da raccontare".

Sons of Anarchy: Malcolm-Jamal Warner guest nella...
Privacy Policy