Sons of Anarchy

2008 - 2014

Sons of Anarchy: Donal Logue e la vendetta di Toric

L'attore racconta di come la sua vendetta contro il Club non è ancora terminata, Kurt Sutter presente l'aftershow e ci svela l'ultima immagine dello show.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla sesta e settima stagione di Sons of Anarchy di non proseguire nella lettura di questa news. I motociclisti della SAMCRO torneranno con i nuovi episodi della sesta stagione il 10 settembre del 2013 sulla FX e a quanto pare le cose andranno di male in peggio per Jax & Co. Nel finale della quinta stagione abbiamo visto come Jax è riuscito a far arrestare Clay per l'omicidio di Pope e come Otto ha dimostrato ancora una volta la sua lealtà al Club con un gesto drastico ma efficace (si è staccato la lingua in modo da evitare la testimonianza contro la SAMCRO). Gemma ha minacciato di fornire le prove che collegano Tara all'omicidio di Pamela Toric - infermiera che Otto ha ucciso usando il crocifisso procuratogli da Tara - se avesse insistito nel convincere Jax a lasciare la città per sempre, e infatti nelle ultime scene Tara viene arrestata per sospetta cospirazione nell'omicidio di Pamela, sorella dell'ex Sceriffo Federal Lee Toric.

Un momento del pilot di Sons of Anarchy
Nel prossimo capitolo della serie Toric continuerà a fare di tutto per mettere in atto la sua vendetta e l'attore che lo interpreta, Donal Logue, ha raccontato di come il suo personaggio prenderà una piega estremamente dark "Questa stagione è stata forse la prima volta che sono tornato a casa dal set e mi sono sentito male per le scene in cui ho recitato. E' diventato davvero dark" - considerato che SoA non è mai stato una passeggiata nel parco non possiamo che rabbrividire a questo commento - "il suo fine ultimo è di punire tutti per la morte di sua sorella" ha detto l'attore a The Hollywood Reporter, aggiungendo "sapevo che il personaggio sarebbe ritornato ma non sapevo che tipo di storyline avrei avuto. L'ultima immagine che abbiamo di lui è in un motel, con delle pillole e delle armi e penso che sia una persona che lavori sia per la legge che al di fuori di essa".

Katie Sagal e Ron Perlman in Sons of Anarchy nell'episodio Mirage
In altre notizie relative alla serie, seguendo le orme di The Walking Dead, la sesta stagione sarà accompagnata da un aftershow che la FX ha programmato per la premiere, il quinto episodio e il finale di stagione. Il progetto è stato annunciato ufficialmente dall'autore Kurt Sutter (che recita nello show nel ruolo di Otto) via Twitter che ha confermato la presenza del cast e celebrità che seguono il serial "lo show rimarrà on line per tutti quelli che non riusciranno a vederlo in diretta". Sutter ha inoltre parlato di un possibile prequel e di un comic boock che faccia da ponte tra la serie e il potenziale prequel "Ho parlato con John Landgraf (CEO della FX) sulla possibilità di poter realizzare un prequel per questo show. Vogliamo mantenere intatta la mitologia del serial e stiamo considerando diversi media, compresi i video game. Ma un graphic novel sarebbe il primo passo. Il contenuto dei comic però, dovrebbe essere parallelo a quello della mitologia originale, magari con personaggi secondari". E per chi si chiedesse come finirà la settima e ultima stagione, Sutter non si è smentito "sarà un bagno di sangue! E l'ultima immagine, chissà perchè, ma vedo Otto uscire di galera".

Sons of Anarchy: Donal Logue e la vendetta di...
Privacy Policy