Sons of Anarchy

2008 - 2014

Sons of Anarchy: dal 7 maggio su Fx

In prima visione assoluta su Fx, dal 7 maggio, alle ore 23.00, la prima stagione del serial interpretato da Charlie Hunnam.

Imperdibile appuntamento su Fx (canale 119 di Sky), a partire dal 7 maggio: ogni giovedì alle 23:00 arrivano in prima visione assoluta in Italia i motociclisti furilegge di Sons of Anarchy. La serie, scritta e ideata da Kurt Sutter, creatore di The Shield è ambientata nella cittadina di Charming in California, ed è incentrata su un gruppo di motocliclisti, denominato Sons of Anarchy Motocycle Club Redwood Original che si trova a proteggere la comunità dagli spacciatori e dall'espandersi della microcriminalità, con il tacito assenso dello sceriffo. I membri del club lavorano nelle aziende locali, ma il loro principale guadagno è costituito dalla attività di protezione della comunità che li vede fronteggiare le gang rivali e addirittura la mafia di San Francisco.

Sons of Anarchy è anche la storia della famiglia del protagonista, Jackson 'Jax' Teller (Charlie Hunnam), il figlio del primo fondatore del club, John Teller e di Gemma Teller Morrow (Katey Sagal), che in seguito alla morte del primo marito, sposa Clarence 'Clay' Morrow (Ron Perlman), che diventa il patrigno di Jax. Quest'ultimo ha da poco divorziato dalla moglie Wendy, tossicodipendente, la quale gli ha dato da poco un figlio. Il Club è inoltre composto tra gli altri da Junior Bobby (Mark Boone) Philip 'Chibs' (Tommy Flanagan) e Marcus Alvarez (Emilio Rivera).

Denaro, potere e sangue sono gli aspetti principali di questa serie in cui il legame tra madre, figlio e patrigno svelerà i più oscuri segreti della confraternita. Fino a che punto si spingeranno per nascondere i loro peccati? La serie ha ricevuto ottime critiche sia dal Los Angeles Times che dal
San Francisco Chronicle e dopo il grande successo della prima stagione, che in USA ha raggiunto i sei milioni di telespettatori, è stata rinnovata per una seconda stagione.

Sons of Anarchy: dal 7 maggio su Fx

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy