Somnia

2015, Horror

Somnia, clip in esclusiva del nuovo horror di Mike Flanagan

Due coniugi adottano un bambino, ma i suoi orribili incubi diventano realtà nel terrificante horror diretto dal regista di Oculus

Patrizio Marino

Esce il prossimo 25 maggio nelle nostre sale Somnia "una favola per bambini destinata agli adulti con tanto di uomo nero". Il film horror del regista Mike Flanagan vede al centro della storia Jessie (Kate Bosworth) e Mark Hobson (Thomas Jane), due genitori sconvolti dalla perdita del figlio Sean (Antonio Romero). Non potendo avere altri bambini e nel tentativo di superare il dolore, la coppia decide di prenderne uno in adozione. Così, accolgono in casa Cody (Jacob Tremblay), un bambino di otto anni che ha perso la madre Andrea (Courtney Bell) per un tumore al pancreas. Cody, però, manifesta da subito il terrore di addormentarsi: dapprima i genitori adottivi pensano che la sua avversione per il sonno sia dovuta al proprio passato tormentato, ma presto scoprono l'incredibile verità, i suoi sogni e incubi si manifestano fisicamente mentre lui dorme. L'incolumità della coppia, così, è messa in grave pericolo.

Parlando di Somnia il regista Flanagan ha detto che le influenze visive e narrative del suo film sono state tratte da Stephen King "sono un suo grande fan e ho letto tutti i libri che ha scritto. King possiede la capacità di coniugare idee fantastiche e raccapriccianti con il lato oscuro dell'umanità cosa che rende il racconto estremamente reale. È qualcosa che tento di fare nel mio lavoro".

Leggi anche: Stephen King: i 10 migliori film tratti dai suoi romanzi

Cominciamo a familiarizzare con gli incubi del piccolo Cody con questa clip che Movieplayer vi offre oggi in esclusiva, Somnia distribuito da Koch Media al cinema dal 25 maggio.

Somnia, clip in esclusiva del nuovo horror di...
Bambole da brivido, da The Boy a Profondo Rosso
Outcast: un nuovo trailer della serie horror di Robert Kirkman
Privacy Policy