Soldado: Matthew Modine da Strangers Things al sequel di Sicario

L'attore, il Joker di Full Metal Jacket, è entrato nel cast del crime-thriller Soldado, diretto da Stefano Sollima, e in uscita nel 2017.

Sicario è stato uno dei film più acclamati dalla critica nel 2015, raggiungendo tre nomination agli Oscar di quell'anno. L'anno prossimo il pubblico potrà rivedere nelle sale uno dei personaggi principali, l'Alejandro Gillick di Benicio Del Toro, in Soldado. Nel cast tornano anche Josh Brolin e Jeffrey Donovan, già Matt Graver e Steve Forsing, con un'aggiunta delle ultime ore, una delle star di Stranger Things, Matthew Modine.

Secondo Deadline, Modine interpreterà il segretario della difesa James Ridley e condividerà spesso lo schermo con Catherine Keener, che interpreterà il vice-segretario.

Stranger Things: Matthew Modine e Millie Bobby Brown in una scena

Matthew Modine, oltre a ruoli di culto come quello in Full Metal Jacket, ha lavorato negli ultimi anni in Il cavaliere oscuro - Il ritorno e jOBS, mentre la scorsa estate ha esordito nella serie Netflix Stranger Things, dove interpreta il dottor Martin Brenner. Anche in Soldado, l'attore potrà interpretare una figura autorevole e, probabilmente, con qualcosa da nascondere.

Il sequel, le cui riprese sono partite a novembre 2016, è diretto da Stefano Sollima, da una sceneggiatura di Taylor Sheridan.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Soldado: Matthew Modine da Strangers Things al...
Stranger Things: Matthew Modine assicura che ci sarà una stagione 2
Soldado: ecco perché Emily Blunt non sarà nel sequel di Sicario
Privacy Policy