Joe Hill

1971, Drammatico

Snapshot 1988 di Joe Hill diventerà un film della Universal

L'adattamento del racconto sarà curato da Mike Flanagan e Jeff Howard, autori di Oculus.

Snapshot 1988 di Joe Hill, racconto che verrà pubblicato nel prossimo numero di Cemetery Dance, diventerà un film della Universal Pictures. A occuparsi della sceneggiatura del progetto saranno Mike Flanagan e Jeff Howard (Oculus, Somnia).
La storia avrà come protagonista un tredicenne che inizia a occuparsi di un'anziana donna che soffre di demenza. I ricordi della donna, in realtà, sono rubati da un'entità sovrannaturale chiamata The Phoenician.

Leggi anche: Stranger Things: Netflix ci riporta negli anni '80 di Spielberg, Carpenter e Stephen King

Saranno Akiva Goldsman e Jason Blum a produrre l'adattamento tratto dal lavoro del figlio di Stephen King.

Snapshot 1988 di Joe Hill diventerà un film della...
Stranger Things: Stephen King promuove la serie Netflix!
"L'omicidio di Stephen King": James Patterson annulla uscita del libro
Privacy Policy