Smash rinnovato per la seconda stagione

La NBC ha dato l'annuncio ufficiale per il ritorno della musical serie; in altre news riguardanti il serial, la showrunner Theresa Rebeck ha abbandonato il timone di dirigente.

Arriva il secondo rinnovo per la NBC, che dopo aver dato l'ok a Grimm ha annunciato ufficialmente il ritorno di Smash, neonata serie musicale che segue le avventure di un gruppo di musicisti, scenografi e attori impegnati nella produzione di un musical teatrale su Marilyn Monroe. Purtroppo insieme alle buone notizie arrivano anche quelle brutte e il team di autori dovrà dire addio alla direzione di Theresa Rebeck, showrunner della serie che ha deciso di ritornare alla sua carriera teatrale.

La Rebeck è stata a bordo del progetto fin dall'inizio, dallo stadio concettuale continuando con la produzione del pilot e della prima stagione e su di lei si basa uno dei principali personaggi del serial, quello di Julia interpretato da Debra Messing. Theresa continuerà a rimanere dietro le quinte della produzione in veste di produttrice esecutiva e probabilmente anche come autrice, ma comunque non c'è da preoccuparsi, considerato che nel team troviamo personaggi come Marc Shaiman, Scott Wittman, Craig Zadan e Neil Meron, tutti con eccellenti curriculum teatrali.

Alla sua partenza lo show ha ottenuto grandi plausi dalla critica e dal pubblico, tuttavia in seguito c'è stata qualche lamentela per il cambio di direzione preso dalla trama che si è focalizzata sulla vita privata dei personaggi, invece che rimanere puntata sulla produzione del musical. Nonostante questo piccolo disappunto da parte del pubblico, la serie è andata benissimo con una media di quasi otto milioni di ratings settimanali.

Smash rinnovato per la seconda stagione
Privacy Policy