Smallville, Tom Welling: "Ecco perché non ho mai indossato il costume di Superman"

Il protagonista della fortunata serie tv ha raccontato, inoltre, della lotta che ha dovuto portare avanti per non snaturare lo show con l'ultimissima puntata.

Tom Welling ha rivelato perché il suo Clark Kent non ha mai indossato l'iconico costume di Superman in Smallville. La serie CW raccontava la storia del giovane Clark alla scoperta delle sue abilità durante il difficile periodo del liceo. Nonostante siano state introdotti quasi tutti gli elementi storici del personaggio, lo show esisteva sotto l'idea che Clark non fosse Superman, indossava vestiti blu e rossi ma mai il costume originale. Finalmente in un'intervista con EW, Welling ha parlato della situazione del costume e dell'identità di Clark Kent:

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

"Prima di girare il pilot ne abbiamo parlato con Al Gough e Miles Millar. Gli ho chiesto del costume e loro hanno detto 'Assolutamente no', in parte perché volevamo portare sullo schermo un teenager che sta provando a capire la sua identità. Loro pensavano che se Clark si fosse messo il costume, la sua vita sarebbe stata più semplice, per così dire. Volevano soffermarsi su chi fosse il personaggio prima di arrivare a quel punto. E poi all'epoca gli effetti visivi e gli stunts erano molto, molto costosi."

I creatori avevano la regola del 'Niente costume, niente volo', che il direttore della Warner Bros TV Peter Roth voleva annullare almeno per l'ultimissima puntata della serie. Ma Tom Welling ha messo il veto su quest'idea e alla fine Clark ha indossato solo un pezzo del costume:

"Il finale della serie dà l'idea che Clark diventi Superman, lui è lì fuori ma noi non possiamo andare insieme a lui. Questo è quello che volevamo fare e quello che siamo riusciti a fare. Mi piace il finale, ti fa dire 'Ce l'ha fatta!'. Spero che il pubblico non sia deluso perché non si vede la vera trasformazione in Superman, abbiamo preferito lasciarla nella loro immaginazione. Il capo della WB Tv voleva che nel series finale Clark indossasse la tuta e salvasse Lois su un aereo volando. Ma gli ho detto che quello non sarebbe stato il nostro show."

Leggi anche: Lo chiamavano Il Cavaliere Oscuro, il trailer parodia

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Smallville, Tom Welling: "Ecco perché non ho mai...
Superman: Henry Cavill celebra il 79esimo anniversario del supereroe
Krypton, Georgina Campbell protagonista del prequel di Superman
Privacy Policy