King Kong

2005, Fantastico

Skull Island: Peter Jackson vorrebbe Guillermo del Toro alla regia

Il regista de Lo Hobbit fa endorsement nei confronti dell'amico e collega nella speranza di vederlo impegnato in un nuovo film su King Kong.

Durante il confuso annuncio della messa in produzione di Skull Island: Blood of the King durante il panel Paramount al San Diego Comic-Con è circolato un rumor che voleva Guillermo del Toro coinvolto nel progetto. La notizia non corrisponde a verità e la regia del prequel di King Kong sarebbe già stata offerta all'inglese Joe Cornish (qui trovate la nostra notizia), ma ci sono un paio di personaggi a cui non dispiacerebbe vedere del Toro alla guida del film.

Peter Jackson, regista del King Kong del 2005, crede che sarebbe fantastico se Guillermo del Toro decidesse di entrare a far parte del franchise, e la star della motion capture Andy Serkis concorda con questo pensiero. Ecco cosa ha dichiarato Jackson: "Non so niente di questo progetto Ne sento parlare ora per la prima volta. Se Guillermo facesse King Kong sarebbe grandioso. Sarei lì il primo giorno per aiutarlo. Mi sono sempre chiesto che accadrebbe se qualcuno realizzasse il remake de Il signore degli anelli o di Lo Hobbit. Quanto a lungo possono sopravvivere questi film? Sarebbe interessante capirlo, ma nel caso di King Kong siamo stati noi a realizzare il terzo remake".

Andy Serkis e Peter Jackson sul set di King Kong

Con i numerosi impegni di del Toro, lo sviluppo del sequel di Pacific Rim, della serie tv The Strain e degli altri progetti, sembra poco probabile che l'autore messicano si imbarchi in una nuova avventura di queste dimensioni, ma se Joe Cornish rifiutasse allora il nome di del Toro potrebbe rientrare in ballo.

Skull Island: Peter Jackson vorrebbe Guillermo...
Privacy Policy