Mama Africa (FILM TV)

2011, Documentario

Sing Your Song e Mama Africa a Biografilm Festival 2012

Anteprima nazionale del documentario dedicato al grande Harry Belafonte e del film che celebra la leggendaria cantante sudafricana Miriam Makeba.

Dall¹8 al 18 giugno a Bologna torna Biografilm Festival ­ International Celebration of Lives, il primo evento al mondo dedicato alle biografie e ai racconti di vita. Grande novità di quest'anno, la sezione Contemporary Lives che raccoglie alcuni dei biopic più interessanti degli ultimi anni proiettati in anteprima nazionale nei giorni del festival. Tra questi Sing Your Song, dedicato a Harry Belafonte, e Mama Africa, ricordo della celebre cantante Miriam Makeba. Presentato nella selezione ufficiale dei maggiori festival cinematografici internazionali (Festival di Berlino, Sundance Film Festival, Tribeca Film Festival), il biopic su Harry Belafonte è la straordinaria prova registica di Susanne Rostock, da sempre appassionata alle storie di vita che raccontano la lotta per l¹autoaffermazione, i sogni e le aspirazioni umane. La convinzione, cieca e visionaria, che il cambiamento sia foriero di opportunità positive: è questo che muove ogni opera della Rostock e Sing Your Song ne è l'esempio. Attraverso la vita di Belafonte, scopriamo la forza e la potenza del cambiamento. Superstar della musica caraibica, attore e attivista per i diritti civili: fin dagli inizi della sua carriera, Belafonte si è battuto per i giovani e contro la violenza e la segregazione razziale, accanto a Martin Luther King prima e a Nelson Mandela poi, ha mobilitato tante celebrities a favore dell'integrazione, come Marlon Brando e Sidney Poitier, e, in tempi più recenti, partecipando al mitico Live Aid del 1985. A causa delle sue idee e delle sue amicizie, il suo nome entrò ingiustamente nei registri dell'FBI come anti-americano: colpa di una spia, che per breve periodo fu anche suo manager. Negli anni' 60, Belafonte decise di far conoscere al pubblico statunitense la voce sorprendente di una giovane cantante sudafricana, esiliata dal suo Paese, che ammaliò non solo il re del Calypso ma, da allora in poi, anche le platee di tutto il mondo: Miriam Makeba.

Alla regina della musica africana, scomparsa nel 2008 durante un concerto in Italia contro la camorra, Biografilm dedica la proiezione del biopic Mama Africa diretto da Mika Kaurismaki. Potente e diretto, il documentario nasce da un'idea del co-produttore Don Edkins che inizialmente sviluppò il progetto insieme alla stessa Makeba, fino al giorno della sua morte. Attraverso materiali d'archivio, interviste ­ tra gli altri, anche colei che è considerata l'erede della Makeba, la cantante Angelique Kidjo - e immagini d'epoca, Mama Africa racconta in 90 minuti tutta la vita della Makeba, dall'infanzia povera al primo gruppo musicale a Johannesburg, dalla tappa veneziana al Festival del Cinema del 1960 ­anno in cui fu bandita dal suo Paese al matrimonio con il leader delle Black Panthers, fino al ritorno in Sudafrica negli anni' 90 per la liberazione di Nelson Mandela. Attivista per i diritti civili, ambasciatrice del suo popolo, incredibile e inconfondibile voce dell'Africa Nera, la carismatica Miriam Makeba ha incantato con la sua musica e la sua vitalità gli uomini più conosciuti al mondo, come il Presidente della Guinea Seqou Tourè (terra che ospitò la cantante per oltre 15 anni) e il grande Belafonte. Mama Africa rappresenta un vero e proprio tributo alla donna che ha lasciato un segno indelebile nella cultura africana e nella storia della musica contemporanea.

Sing Your Song e Mama Africa a Biografilm...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy