Silent Hill, sequel in arrivo

Lo sceneggiatore Roger Avary e il produttore Samuel Hadida hanno firmato per realizzare un sequel dell'horror videoludico diretto da Christophe Gans nel 2006.

Poco dopo la release di Silent Hill, nel 2006, si era iniziato a parlare subito di un sequel, nel tentativo di replicare il successo della prima pellicola, che aveva incassato più di 97milioni di dollari in tutto il mondo.
Lo stesso regista del film, Christophe Gans, anni fa, aveva anticipato che riteneva possibile dirigere anche il sequel e che Roger Avary si sarebbe occupato della sceneggiatura.
Nelle ultime ore è stato confermato che Avary, insieme al produttore Samuel Hadida, ha firmato ufficialmente per far parte del team creativo del nuovo film. La Davis-Films prevede di iniziare le riprese del sequel di Silent Hill il prossimo anno, quando avrà concluso la produzione di Resident Evil: Afterlife. La società di produzione francese, di cui è titolare Hadida, ha in cantiere anche un adattamento di Return to Castle Wolfenstein, che sarà scritto sempre da Roger Avary.

Il primo, suggestivo capitolo di Silent Hill - che era ispirato all'omonimo videogame della Konami - era interpretato da un cast formato da Radha Mitchell, Sean Bean, Laurie Holden, Deborah Kara Unger, e Jodelle Ferland.

Silent Hill, sequel in arrivo
Privacy Policy