Silence: i primi commenti dei critici al film di Martin Scorsese

I giornalisti americani hanno potuto vedere in anteprima il lungometraggio con protagonisti Andrew Garfield, Adam Driver e Liam Neeson.

I critici americani hanno avuto modo di vedere in anteprima il film Silence, la nuova opera diretta da Martin Scorsese e online sono apparse le prime reazioni.

David Ehrlich di Indiewire ha scritto: "Silence è un'analisi torturata e affascinante della fede in tutte le sue forme".

Tra gli aspetti apprezzati dal critico anche il modo in cui si avvicina alla potenziale arroganza e all'imperialismo che potrebbero essere legati all'opera dei missionari:

Michyael Nordine ha scritto: "Silence mostra Andrew Garfield nella sua interpretazione migliore e Martin Scorsese è particolarmente controllato e contemplativo. Un dramma basato sulla fede per tutti noi".

Bilge Ebiri ha dichiarato: "Ho visto due volte Silence. La prima volta sono rimasto coinvolto, colpito, emozionato. La seconda volta ero in lacrime. Uno dei film più grandiosi di Scorsese".

La seconda visione sembra inoltre in grado di far apprezzare maggiormente il lavoro di Scorsese, Garfield e Liam Neeson:

Silence: i primi commenti dei critici al film di...
Silence: il poster e nuove foto del film diretto da Martin Scorsese
Silence: Martin Scorsese giovedì incontrerà Papa Francesco
Privacy Policy