Shutter Island

2010, Thriller

Shutter Island, uscita rimandata a febbraio 2010

A poche settimane dall'uscita prevista per il film di Scorsese interpretato da Leonardo DiCaprio, la Paramount ha deciso di posticipare la realease americana del film a febbraio.

A sei settimane dall'uscita prevista negli States per Shutter Island, la Paramount ha annunciato improvvisamente e quasi in sordina (lo ha fatto lo scorso venerdì pomeriggio) che il nuovo film di Martin Scorsese, che è interpretato da Leonardo DiCaprio, uscirà non più il 2 ottobre 2009, ma il 19 febbraio 2010. La major ha giustificato questa scelta sostenendo che è stata fatta semplicemente su valutazioni di natura commerciale ed economica, e che l'uscita a febbraio potrebbe essere più vantaggiosa per la pellicola. La scelta inoltre, sarebbe stata fatta anche in considerazione della difficile situazione dell'economia mondiale e secondo la Paramount si tratta di "una situazione molto simile a quella in cui si trovano numerosi studios, attualmente". E' necessario quindi essere flessibili e disposti ad adattarsi ai notevoli cambiamenti ai quali stiamo andando incontro, secondo la Paramount, per assicurare ogni possibilità di successo creativo e commerciale ai film in uscita.

La notizia tuttavia, non ha convinto numerosi esperti, che tra l'altro avevano pronosticato per il film di Scorsese una possibilità di ottenere riconoscimenti nell'imminente stagione dei premi, assicurata dalla collaborazione del regista italo americano con DiCaprio, e dal fatto che Shutter Island sia tratto da un romanzo di Dennis Lehane, l'autore di Mystic River. Gli executive della Paramount tuttavia si sono detti convinti che il film di Scorsese ha buone possibilità di ottenere riconoscimenti anche il prossimo anno.

La notizia inevitabilmente, ha cambiato anche i programmi di altre major: dopo aver saputo che la Paramount ha rimandato la release di Shutter Island infatti, la Fox Searchlight si è affrettata a spostare l'uscita della commedia Whip It! una settimana dopo, per riempire lo spazio lasciato dal film di Scorsese. L'esordio alla regia di Drew Barrymore uscirà quindi insieme ai due capitoli di Toy Story realizzati in 3D dalla Disney. A febbraio invece, Shutter Island dovrà affrontare al box-office due action movies come From Paris With Love della Lionsgate e Takers, prodotto dalla Screen Gems.

Shutter Island, uscita rimandata a febbraio 2010
Privacy Policy