Shia LaBeouf va in rehab

L'attore, dopo gli ultimi eventi che hanno portato al suo arresto, ha deciso di risolvere i suoi problemi d'alcol

Ultimamente Shia LaBeouf ce la sta mettendo proprio tutta per far parlare di se e certo non per motivi cinematografici. Così, dopo l'arresto del 26 giugno a Broadway durante lo spettacolo Cabaret e lo scontro avuto con un senza tetto, il giovane attore è passato velocemente da beniamino dei blockbuster alla Transformers a bad guy con seri problemi comportamentali e di alcolismo.

Per questo motivo ha deciso di sottoporsi volontariamente a dei trattamenti per questo tipo di dipendenza. "Shia ha capito che i comportamenti degli ultimi tempi sono il segnale evidente di un malessere - ha dichiarato il suo portavoce - ed ha preso la prima e più importante decisione facendo un passo verso la riabilitazione."

Shia LaBeouf va in rehab

Fonte: Shia LaBeouf in rehab

Privacy Policy