Shia LaBeouf, Robert Redford e il pacifismo radicale

Uno sguardo all'America degli anni '70, ai movimenti anti-Vietnam, agli hippie e agli errori commessi nel corso di una vita per le due impegnate star.

Un'accoppiata inedita a Hollywood. Il popolare attore Shia LaBeouf e il veterano Robert Redford collaboreranno insieme per realizzare l'adattamento del romanzo di Neil Gordon The Company You Keep. Oltre a recitare, Redford si occuperà della regia. Il libro, adattato da Lem Dobbs, è stato pubblicato nel 2003 ed è incentrato su Jason Sinai, uno degli ultimi fuggitivi dei tempi del Vietnam ricercato per omicidio dopo una rapina finita male nel 1974. L'uomo si imbatte in un giovane reporter in cerca di una storia e dovrà abbandonare anni di vita da clandestino per un'avventura on the road attraverso l'America alla ricerca del suo passato. Ambientato negli anni dell'ascesa e della caduta del gruppo pacifista Weather Underground, The Company You Keep riflette sul senso del sacrificio, sull'estatica visione della gioventù e sulle tensioni tra ideali politici e legami di famiglia. Robert Redford interpreterà il ruolo di Sinai, mentre Shia LaBeouf sarà il giovane reporter di Albany.

Di recente Robert Redford è tornato alla ribalta con il period movie The Conspirator, ricostruzione del processo ai presunti assassini di Lincoln e ai loro fiancheggiatori. Prossimamente l'attore e regista affiancherà il collega Nick Nolte nell'avventuroso A Walk in the Woods. Shia LaBeouf, reduce dal terzo capitolo di Transformers 3, ha appena concluso le riprese della pellicola The Wettest County in the World, ambientata durante il Proibizionismo.

Shia LaBeouf, Robert Redford e il pacifismo...
Privacy Policy