Sherlock: svelata la nuova nemesi del detective

Il nemico di Sherlock Holmes nella futura terza stagione sarà interpretato da Lars Mikkelsen.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla terza stagione di Sherlock, di non proseguire nella lettura di questa news.
Jim Moriarty, pace all'anima sua, è un ricordo del passato, starà regnando su legioni di demoni all'Inferno in uno dei suoi favolosi completi Westwood dopo aver gustato il sapore metallico di un colpo di pistola nel finale della seconda stagione di Sherlock. Per quanto i fan adorino Andrew Scott, Jim non tornerà magicamente in vita per tormentare nuovamente il nostro invincibile duo. No, la prossima nemesi di Sherlock e John sarà Charles Augustus Magnussen, personaggio basato sul racconto "L'avventura di Charles Augustus Milverton" nell'antologia Il ritorno di Sherlock Holmes: nella storia Charles è un malvagio e viscido ricattatore; Holmes e Watson sono ingaggiati da una donna in procinto di sposare un ricco nobiluomo che Milverton sta ricattando con delle vecchie lettere d'amore. Dopo un fallito tentativo di negoziare con il malvivente, Holmes ottiene l'accesso a casa sua 'fidanzandosi' con una delle cameriere dello staff. Armati di bandana nera per non farsi riconoscere, i due si introducono in casa per scassinare la cassaforte e rubare il materiale incriminante, ma sono sorpresi da un evento inaspettato che conclude tragicamente l'avventura.

E' quasi certo che la versione di Milverton scritta da Steven Moffat e Mark Gatiss sarà più complessa di quella canon, intanto per il momento ci aggrappiamo a qualsiasi nuovo indizio sulla prossima stagione: il nuovo nemico avrà il volto del danese Lars Mikkelsen (fratello di Mads Mikkelsen di Hannibal), ma non è noto se comparirà già dal primo episodio o se farà il suo ingresso nel finale di stagione. Sotto una prima immagine dell'attore nel suo nuovo ruolo.

Lars Mikklesen

Sherlock: svelata la nuova nemesi del detective
Privacy Policy