Sharknado 3: Oh Hell No! (FILM TV)

2015, Horror

Sharknado 3: cresce l'attesa per il terzo capitolo della saga

Il surreale film tv con protagonisti Ian Ziering e Tara Reid verrà trasmesso negli Stati Uniti mercoledì sera.

Mercoledì sera verrà trasmesso da Syfy Sharknado 3: Oh Hell No!, il terzo capitolo dei film tv con protagonisti Tara Reid e l'attore Ian Ziering nel ruolo di Fin Shepard, costretto ad affrontare i memorabili disastri naturali che fanno librare in aria spietati squali nei cieli.
L'attesa è molto alta, soprattutto considerando che un anno fa, il 30 luglio, ben 3.9 milioni di spettatori americani si sono sintonizzati per assistere a The Second One, diventando così il lungometraggio originale di maggior successo nella storia dell'emittente statunitense.

Un successo a sorpresa anche per il protagonista del progetto, che aveva ammesso di aver accettato la proposta solo perché aveva bisogno di raggiungere la cifra necessaria prevista dalla Screen Actors Guild per assicurare alla propria famiglia l'assicurazione medica.
I dati di ascolto e l'impatto sui social media ottenuti nel 2013 e nel 2014 hanno persino dato vita a moltissimi oggetti da collezione, spesso surreali come la trama del film, andati a ruba, tra cui una bobblehead di David Hasselhoff che, nel terzo capitolo, interpreta il padre di Fin.
Le guest star di Oh Hell No! non si limitano tuttavia alle star di cinema e tv e mercoledì si potranno vedere in azione sul piccolo schermo tantissimi volti noti, tra cui anche Penn & Teller, Jerry Springer, Lou Ferrigno, Frankie Muniz, il wrestler Chris Jericho, gli ex politici Michele Bachmann e Anthony Weiner, Mark Cuban e Ann Coulter.

Nell'attesa di assistere al terzo capitolo di Sharknado, ecco il trailer esteso:

Sharknado 3: cresce l'attesa per il terzo...
Sharktopus Vs. Whalewolf: il surreale trailer del nuovo film di Syfy
Sharknado 3: un folle promo del nuovo film di Syfy
Privacy Policy