90210

2008 - 2013

Shannen Doherty lascia 90210

A causa di impegni in conflitto, l'attrice americana è già uscita dal cast dello spin-off di Beverly Hills, 90210. Jennie Garth invece ha deciso che resterà per altre cinque puntate.

Dopo essere tornata nei panni di Brenda Walsh in 90210, lo spin-off di Beverly Hills, la popolare serie televisiva di cui fu tra i principali protagonisti, negli anni '90, Shannen Doherty è già uscita dal cast dopo soli quattro episodi. Stavolta però, la decisione dipenderebbe da una questione di impegni in conflitto, e non da eventuali scontri con i colleghi e le litigate sul set ai quali l'attrice ci ha abituati nel corso della sua carriera.

Intervistata dal magazine Entertainment Weekly, la Doherty ha rivelato che aveva firmato per apparire solo nei primi quattro episodi di 90210, e che le è stato anche chiesto di proseguire oltre - come ha confermato anche una fonte vicina alla produzione - ma a causa di impegni già presi in precedenza, è stata costretta ad interrompere la sua partecipazione al serial del network CW.

Al contrario, l'attrice Jennie Garth - che ha affiancato la Doherty nel debutto di 90210 - ha confermato che continuerà a far parte del cast della serie per altri cinque episodi.
Ai tempi in cui le due attrici recitavano in Beverly Hills, si disse che i rapporti tra loro non fossero dei migliori, e questo fu uno dei motivi che spinsero la Doherty a lasciare il cast del serial prodotto da Aaron Spelling dopo quattro stagioni.

Alla vigilia del loro ritorno sul piccolo schermo però, la Garth e la Doherty avevano dichiarato di aver deposto l'ascia di guerra da tempo, e avrebbero dovuto affiancare Tori Spelling, che inizialmente si era detta entusiasta di tornare nel ruolo di Donna, e poi ha rinunciato.

Shannen Doherty lascia 90210
Privacy Policy